IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scoperta piantagione di marijuana nei boschi di Garlenda: ignoti i “coltivatori” foto

Garlenda. Una piccola piantagione di marijuana con tanto di sistema irriguo per dissetare le lucrose pianticine. E’ qualla scoperta casualmente da un passante – che poi ha avvisato i carabinieri di Villanova D’Albenga – nei boschi adiacenti il Golf Club di Garlenda.

Le piante (una decina disseminate tra gli arbusti), avevano infatti attirato l’attenzione di un amante delle passeggiate nel bosco che ne aveva prelevato qualche foglia per mostrarla ai carabinieri della Stazione di Villanova. Il cittadino però al termine della lunga passeggiata, non ricordava più l’esatto punto in cui le aveva trovate, per cui i militari della Stazione hanno chiesto aiuto ai colleghi elicotteristi che con il nuovo elicottero in dotazione all’Arma “A 109 Nexus” hanno individuato le piante dall’alto.

I militari hanno poi eseguito diversi servizi di appostamento tra i boschi per attendere i “coltivatori illegali” che avevano pure costruito un piccolo sistema d’irrigazione fatto con tubi di gomma e secchi d’acqua. Purtroppo con l’apertura della stagione venatoria, i militari hanno dovuto sospendere i servizi di osservazione e prelevare ai fini del sequestro le piante per evitare di essere scambiati per qualche animale nascosto tra i cespugli ed “impallinati” dai cacciatori. Il raccolto avrebbe fruttato circa 2 kg di marijuana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Giudice
    Scritto da Giudice

    da un po’ di tempo a questa parte le notizie su coltivazioni di marijuana si fanno sempre più frequenti .
    Ci sono sempre più apprendesti agricoltori o solo aumento di delinquenza alal ricerca di denaro facile? Boh , forse invece come sostiene qualcuno , aumenta la gente ( tossicomane ) che ama il fai da te e non vuole andare a comprala in giro.