IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sciopero alla Unicredit: chiusi gli sportelli della provincia

Savona. “A seguito di ristrutturazioni e riduzioni di organico in varie forme, ormai da tempo, i colleghi delle filiali di Unicredit della provincia di Savona sono sempre in meno e con maggiori carichi di lavoro, con conseguente decadimento del servizio reso alla clientela e della qualità della vita lavorativa dei dipendenti”. La denuncia arriva dalla Fisac Cgil e dalla Fiba Cisl che commentano così lo sciopero odierno che ha visto chiuse tutte le filiali della provincia.

“Da mesi abbiamo chiesto un intervento dell’azienda, principalmente sulla questione degli organici, ma su questo punto a tutt’oggi non abbiamo ricevuto risposte sufficienti e per questo, Fisac Cgil e Fiba Cisl hanno proclamato sciopero”.

Il sindacato, responsabilmente, in un momento in cui la crisi genera gravi tensioni occupazionali, richiede organici, non soldi e l’alta adesione dei lavoratori allo sciopero dimostra quanto sia sentita la necessità di un incremento di organici nella nostra provincia”.

Da parte sua l’azienda da un lato dichiara 4.700 esuberi a livello nazionale e dall’altro incrementa notevolmente i già stratosferici compensi dei top manager e continua a distribuire dividendi considerevoli agli azionisti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.