IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona: Saif presenta ricorso al Tar contro l’aquisto della maggioranza del Taif

Più informazioni su

Savona. Dopo che l’Italiana Coke la settimana scorsa ha annunciato di aver acquisito dal Gruppo Campostano le quote di maggioranza del Tafs (Terminal alti fondali Savona), il presidente della Saif Gerolamo Zucchi, non è rimasto con le mani in mano e ha presentato ricorso al Tar.

“Con riferimento alle vicende del Terminal Alti Fondali Savona, desidero precisare che la nostra società, assistita dall’avvocato Giuseppe Pericu, essendo in disaccordo nel metodo e nel merito con l’operazione che ha portato alla cessione di quote Tafs spa, ha presentato lo scorso 12 luglio un ricorso al Tar contro il nulla osta rilasciato dall’Autorità portuale di Savona”, rende noto in un comunicato la Saif”.

“La nuova definizione degli assetti societari che vede Italiana Coke controllare sia il Terminal alti fondali, sia le quote di maggioranza delle Funivie, sia i parchi carboniferi di San Giuseppe, sarà insomma adito a un nuovo contenzioso davanti al Tribunale amministrativo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.