IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona: nuove esposizioni per le “Vetrine d’artista”

Savona. Prosegue l’iniziativa, voluta dall’associazione “Aiolfi”, “Vetrine d’Artista” nella particolare “location” della sede savonese della Cassa di Risparmio di Savona di corso Italia. Dal 7 al 28 settembre in esposizione saranno gli acquerelli dell’artista Guglielmo Bozzano.

Artista di levatura internazionale e di grande cultura, assai importante è il suo carteggio privato con altri artisti e letterati italiani e stranieri conservato ora dalla Fondazione Bozzano, dopo la recente scomparsa della sua amata compagna Vanna Giorgis. Bozzano ha studiato all’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova e fin dal 1941 ha iniziato la sua intensa e personale attività creativa ed espositiva: si ricordano le partecipazioni a tutte le Sindacali e Regionali Liguri, alle Promotrici e Quadriennali di Torino dal 1950 al 1961, la presenza alla XXV Biennale di Venezia, al Premio Golfo di La Spezia dal 1952 al 1961, alla mostra internazionale d’Arte Contemporanea di Roma del 1955.

Ebbe numerosi premi tra cui il Premio Varazze del 1967 a Varazze la sua Città natale e dove ha vissuto fino alla fine dei suoi giorni in una “casa museo-atelier” che rispecchiava la sua curiosità, la sua ricerca con la ceramica nel solco della tradizione popolare, opere connotate di un’elevata qualità tecnica. Molto intensi e sensibili i suoi acquerelli che riproducono la Natura, il paesaggio con un segno deciso, poetico e con una trasparenza cromatica alquanto originale e che ha risentito, in una certa maniera, della lezione di Rodocanachi e di Saccorotti. Illustratore perfetto dei Libretti di Mal’aria di Arrigo Bugiani. Un Artista ancora in gran parte tutto da scoprire e valorizzare al meglio, anche nei confronti della grande pittura del Novecento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.