IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, l’ufficio cooperazione della Provincia presenta il libro “Un prete all’inferno”

Savona.Venerdì 24 settembre alle 10,40 presso l’ Aula Magna del Liceo Artistico in Via Manzoni 2 a Savona in programma la presentazione del libro di Nandino Capovilla “Un prete all’inferno”. All’evento saranno presenti Don Nandino Capovilla Coordinatore nazionale Pax Christi Italia, Zahoor Ahmad Zargar Presidente della Comunità dei Musulmani della Liguria e Majed Abusalama Giornalista, traduttore, scrittore, fotografo, operatore umanitario di  Gaza.

Il libro narra gli eventi drammatici  successi durante l’oppressione israeliana sulla striscia di Gaza, considerata
un’area a rischio terrorismo attraverso il cosiddetto “embargo”. Il 27 dicembre 2008, Israele dichiara “guerra” ai palestinesi, marchiando la striscia come “enemy zone” e portando a segno devastanti attacchi, anche con armi illegali (le più clamorose, le bombe al fosforo bianco). Il  libro è un drammatico racconto di quei giorni di “embargo” e di assedio, che trasformarono la striscia di Gaza in un’enorme prigione a cielo aperto, dentro alla quale lo stato Israeliano, aveva creato un vero e proprio inferno in terra. Il Parroco arabo, Abuna Manuel, scelse di rimanere a Gaza, non solo per stare vicino ai cristiani della sua chiesa ma a tutti coloro che ne avessero bisogno.

L’evento fa parte delle attività organizzate dall’ufficio cooperazione della Provincia di Savona in collaborazione con la biblioteca di LibroMondo (centro di documentazione su Pace, Ambiente, Intercultura e Cooperazione Internazionale) e la SPES S.c.p.A. (Società di Promozione degli Enti Savonesi per l’Università) e si colloca in continuità con il lavoro di volontariato svolto dagli alunni del Liceo Artistico A. Martini di Savona di lettura e recensione di testi nuovi della Biblioteca di LibroMondo con lo scopo di informarne la cittadinanza, invitandola alla lettura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.