IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Santa Corona: 2 mln di euro per far decollare l’unità spinale

Pietra Ligure. Con un finanziamento ministeriale di 2 milioni e 250 mila euro l’Unità Spinale dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, uno dei centri d’eccellenza del panorama sanitario nazionale, potrà migliorare strutture e apparecchiature del reparto.

Inaugurato il 24 maggio 1999, il centro è dedicato alla cura e alla riabilitazione delle persone con lesione di midollo spinale. Col finanziamento ministeriale in arrivo, l’Unità Spinale, insieme alla struttura di Valutazione e Riabilitazione Disordini Movimento e Postura, sarà la prima al mondo a poter eseguire uno studio specifico sulla spinta in carrozzina. Infatti il primo acquisto sarà un sistema wireless che permetterà di monitorare la spinta necessaria per i singoli pazienti anche in ambiente esterni, diversi da quello clinico.

Verrà poi migliorato l’aspetto chirurgico con l’entrata in servizio di un nuovo chirurgo plastico che si affiancherà a MauroFerraro e Manlio Ottonello che si occupano delle lesioni da pressione e di chirurgia funzionale. Saranno poi acquistati un XSensor che permette di prevenire le piaghe da decubito, tre sollevatori a soffitto che permetteranno di modificare l¿altezza dei letti e farli scendere fino a livello terra così che il paziente possa avere più autonomia possibile, ventilatori e polisonnigrafi per valutare le apnee notturne che sono molto frequenti nei tetraplegici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.