IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Roberto Carrozzino nuovo responsabile della comunicazione Asl 2 foto

Più informazioni su

Savona. Cambio della guardia ai vertici della comunicazione Asl 2: il dottor Giampietro Storti, 65 anni, dal 1 ottobre 2010 lascerà il posto della Struttura Marketing e Comunicazione a Roberto Carrozzino, 45 anni, psichiatra ed esperto di Tossicologia e Medicina Penitenziaria.

Il Direttore Generale Asl 2 , Flavio Neirotti, ha rivolto uno speciale ringraziamento per il prezioso lavoro svolto in questi anni dal dottor Storti: “Il suo è stato un lavoro davvero prezioso, mi ha aiutato molto con suggerimenti e consigli che andavano anche oltre la sua normale funzione. Credo che in questi anni abbia realizzato una struttura di comunicazione davvero importante e utile per la sanità savonese”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Claudia Agosti, direttore sanitario della Asl2: “Storti è riuscito a rafforzare l’immagine dell’Asl2 Savonese, migliorando giorno dopo giorno sia la comunicazione interna quanto la comunicazione e tutte le relazioni esterne”. Il momento del passaggio delle consegne è stato simbolicamente rappresentato dal passaggio del preziosissimo telefonino del Dott. Storti al Dott. Carrozzino.

Così invece il neo direttore della Comunicazione Asl Roberto Carrozzino: “Rivolgo uno speciale ringraziamento al dottor Storti e per l’aiuto che mi sta dando per questo nuovo incarico che mi aspetta. Ringrazio inoltre la direzione dell’azienda sanitaria per la fiducia accordatami per questo ruolo difficile che mi accingo a svolgere con il massimo impegno e la massima dedizione possibile sperando di continuare sulla strada da lui intrapresa”.

Infine, il “quasi ex” direttore della comunicazione Asl 2 ricorda come oggi sia indispensabile fare comunicazione per lanciare messaggi di prevenzione: “Oggi è importantissimo fare comunicazione sanitaria, lanciare messaggi sui corretti stili di vita, convincere i cittadini ad avere rispetto di se stessi, a mangiare bene, fare sport, non fumare. Si tratta di un compito fondamentale per noi medici. La S.C. Comunicazione Sanitaria e Marketing rappresenta per l’Azienda un insostituibile supporto per lo sviluppo organizzativo ed assume importanza anche nella sua funzione interna di informazione e coinvolgimento del personale agli obiettivi dell’istituzione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.