IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Rosso e Scajola (Pdl) : “La Regione ha fallito e si rivolge alla Procura”

Regione. “Vesco oramai è stato scaricato da Burlando che in materia di trasporto ferroviario, benché il suo intervento sia stato richiesto a gran voce dai comitati utenti, non intende metterci bocca. Così Vesco si trova costretto a rivolgersi alla Magistratura ad evidente dimostrazione del fallimento della politica di questa Giunta.”
Questo è il commento alla notizia del terzo esposto in procura di Vesco a carico di Trenitalia dei Consiglieri regionali del Pdl Matteo Rosso, Capogruppo e Marco Scajola, Vice Capogruppo “ i problemi meritano di essere risolti politicamente e se la via del dialogo e del confronto politico non porta ai risultati auspicati vuole dire che manca della credibilità.”

Rosso e Scajola ci tengono a rimarcare il fatto che da sempre il Pdl in Regione affronta e si occupa delle questioni attinenti il trasporto ferroviario ed in particolare passeggeri: “interpellanze ed interrogazioni promosse dal del nostro partito – puntualizzano – alle quali non abbiamo mai avuto risposta si sono da sempre sprecate in Consiglio Regione,  mozioni e richieste di consigli straordinari, ma ancora riunioni con i comitati, lettere e incontri,  spunti e proposte presentate alla Giunta e mai accolte. Insomma un problema sul quale da sempre abbiamo chiesto delle soluzioni esaustive che non sono mai arrivate.”

“Anche per questo, data la scarsa consistenza politica dell’ente regionale, si comprende il perché  dell’esasperazione dei pendolari che sta emergendo forte in questi giorni con l’iniziativa dell’over – booking  dei treni”.

“La situazione oggi è molto pesante – incalzano gli esponenti del Pdl – e visti i fallimenti di Vesco abbiamo chiesto più volte a Burlando di occuparsi direttamente di questa questione,  essendo stato tra l’altro anche Ministro ai Trasporti. Purtroppo il suo silenzio è assordante e l’unica cosa che resta ai membri della Maggioranza, in particolare Vesco, è quello di agire come un membro dell’opposizione.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.