IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Rambaudi: “Nuovo bando di servizio civile per le scuole”

Regione. Al via il nuovo bando per progetti di servizio civile regionale da attuare all’interno delle istituzioni scolastiche della Liguria. Lo ha reso noto oggi l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Liguria Lorena Rambaudi. In Liguria i posti disponibili sono 427, riservati ai giovani dai 18 ai 28 anni. La durata del servizio è di 12 mesi, l’assegno mensile di 433,80, pari a 2 milioni e 223 mila euro destinati ai volontari della Liguria. Di questi, 152 potranno trovare posto nei 23 progetti finanziati dagli enti di servizio civile di competenza regionale e altri  275 volontari nei 71 progetti presentati in liguria da enti dell’albo nazionale.

Il bando stabilisce che tutti gli enti di servizio civile iscritti all’albo regionale possano proporre dei percorsi educativi di servizio civile da svolgere nelle scuole secondarie di secondo grado di tutta la regione.

Il servizio civile a scuola è uno degli aspetti più innovativi della norma regionale in materia e si pone l’obiettivo di estendere il concetto di servizio civile in una dimensione davvero educativa, che punta a formare persone attive nella comunità e attente ai temi della cittadinanza attiva e della non-violenza a partire dai banchi di scuola.

L’obiettivo dell’iniziativa, è quello di avviare percorsi di educazione alla cittadinanza attiva, alla non violenza e alla solidarietà sociale, a partire dai banchi di scuola. Non si tratta di lezioni obbligatorie, ma di opportunità offerte agli studenti dalle stesse scuole che, inserendo il servizio civile nel piano dell’offerta formativa, decidono di valorizzare l’educazione di cittadini consapevoli e attenti al mondo in cui vivono.

In dettaglio, i percorsi prevedono 40 ore di attività educativa da svolgersi sia all’interno sia all’esterno dell’istituzione scolastica e dovranno riguardare temi quali la non violenza come strumento di risoluzione dei conflitti e la responsabilità sociale delle persone e delle comunità. Temi che saranno affrontati anche attraverso esperienze pratiche.Per il provvedimento la giunta regionale ha stanziato 300 mila euro. Il bando per presentare i progetti scade il 4 ottobre 2010, alle 14.  Sul sito www.clesc.it , Conferenza Ligure degli Enti di Servizio Civile Nazionale, partner della Regione Liguria per la campagna informazione, si può trovare una sintesi dei progetti e degli enti cui i giovani possono rivolgersi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.