IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina a connazionale ad Albenga: resta in carcere l’albanese 26enne

Savona. Il ventiseienne marocchino, A.L., arrestato per rapina dai carabinieri ad Albenga, questa mattina, davanti al gip Donatella Aschero, ha scelto di avvalersi della facoltà di non rispondere. L’uomo, difeso dall’avvocato Flavio Opizzo, è accusato di aver aggredito un connazionale e di avergli sottratto il portafoglio derubandolo di 150 euro in contanti.

Il giudice ha convalidato il fermo e, dopo essersi riservata di decidere sulla misura di custodia cautelare, ha poi optato per il carcere. L’albanese resterà quindi al Sant’Agostino di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. pirata
    Scritto da pirata

    Mi spiace che tra le loro risse qualcuno non ci rimanga secco, si spera sempre!!!

  2. Giudice
    Scritto da Giudice

    redazioneeeeeee: è un albanese o un marocchino??!!
    decidetevi.