IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Provincia, la minoranza accusa: “Vaccarezza incapace di prendere decisioni”

Savona. Inerzia e mancanza di idee: sono queste le accuse che il la minoranza in Provincia rivolge al Presidente Angelo Vaccarezza incapace, a loro parere, di prendere decisioni su temi importanti, a partire dal quello dell’occupazione.

“La Regione trasferisce alla Provincia Euro 2.300.000,00 per l’occupazione ma Vaccarezza sembra non sapere che farne – scrivono in una nota congiunta Marco Russo (Pd), Marco Caviglione (Idv) e Giancarlo Garassino (Udc) -. Oggi con una delibera di variazione di bilancio, abbiamo recepito ingenti risorse che la Regione ha messo a disposizione della Provincia proprio sull’occupazione. Purtroppo però la Giunta non ha saputo indicare come vuole utilizzare questi ingenti fondi. Il Presidente rispondendo ad un interpellanza formulata dal PD ‘al fine di conoscere come si intendano utilizzare i fondi aggiuntivi e quali programmi e progetti attivare per rispondere alle necessità che la difficile situazione occupazionale nel nostro territorio comporta’, si è limitato a dare lettura di un documento prodotto dagli uffici delle Politiche Attive del Lavoro, eludendo di fatto la richiesta avanzata dal PD. Ciò è paradossale visto che il nostro territorio sta attraversando una fase assai delicata che la Provincia dovrebbe saper affrontare in modo energico. Purtroppo ciò non accade perché questa Giunta non è all’altezza della situazione”.

E anche sulla questione dell’ampliamento della discarica del Boscaccio l’opposizione ha qualcosa da dire: “Vaccarezza interpellato dall’UDC anche sull’ampliamento del Boscaccio ha dato, ancora una volta, una risposta imbarazzata e carente limitandosi a leggere una lettera formale inviata alla Regione nella quale non viene espressa alcuna posizione politica chiara. Il punto centrale denunciato dai Gruppi di opposizione è che questa Amministrazione, dopo oltre un anno dal suo insediamento, non ha alcuna idea, o comunque non la vuole esprimere, su come affrontare il tema dei rifiuti e naviga a vista. Il problema è che in questo modo rischiamo di trovarci presto a dover affrontare un’emergenza: oggi abbiamo dovuto accogliere i rifiuti di Imperia, domani non vorremmo essere costretti a chiedere ad altri di prendere i nostri”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Albium Ingaunum

    Ma qualcuno sa dirmi cosa ha fatto sinora il presidente Vaccarezza oltre a presenziare a tutte le inaugurazioni e tagli di nastro della provincia?????