IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prefettura, Fs: procedura di conciliazione per la Fulgens

Più informazioni su

Savona. Convocata dal Prefetto di Savona si è tenuta presso il Palazzo del Governo la riunione finalizzata al tentativo di conciliazione tra le organizzazioni sindacali e l’impresa Fulgens  s.r.l., che si è aggiudicata l’appalto, bandito da Trenitalia, per i lavori di pulizia sui treni e per il materiale rotabile da Genova a Ventimiglia.

La vertenza si incentra sulla corresponsione di emolumenti arretrati ai lavoratori (adeguamenti contrattuali, TFR, Buoni Pasto) e sulla carenza di personale nel cantiere savonese in relazione alle prestazioni richieste. Nel corso della riunione è stata ripercorsa la complessa vicenda dei lavoratori. Assunti dalla Fulgens s.r.l. nel febbraio scorso, contestualmente  all’aggiudicazione dell’appalto delle pulizie, in forza di accordi tra Trenitalia e i sindacati, i lavoratori vantano crediti che scaturiscono dal rapporto di lavoro con la società che in precedenza gestiva tali servizi.

A fronte della richiesta della Prefettura, nell’incontro si è data comunicazione circa l’immediata disponibilità di Trenitalia a corrispondere ai lavoratori il saldo relativo agli adeguamenti contrattuali ancora da percepire, in applicazione di intese raggiunte a livello nazionale, pur permanendo le vertenze dinnanzi al giudice per la corresponsione di quanto dovuto ad altro titolo.

La Prefettura ha aggiornato la seduta al 7 ottobre, dal momento che si ritiene essenziale, per affrontare compiutamente la problematica  della carenza di organico, l’esito dell’incontro che si terrà nei prossimi giorni tra Trenitalia e la ditta Fulgens in ordine alle lavorazioni che competono al cantiere di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.