IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polo della meccanica Cengio – Millesimo: pubblicato il bando per l’adesione delle aziende

Millesimo/Cengio. Procede l’iter del nuovo polo della meccanica di Cengio-Millesimo dopo che i vari tavoli tecnici che si sono tenuti nella fase estiva con i Comuni di Millesimo, Cengio, la Provincia di Savona, Filse, Ips e l’azienda Fresia ha preso atto che si sono chiuse positivamente le procedure per la certificazione del sito e per le opere idrauliche. I progetti preliminari già predisposti, sia delle infrastrutture necessarie a servire l’area industriale, sia delle utenze come energia elettrica, gas, aquedotto e depurazione, sia dei capannoni che ospiteranno l’azienda Fresia le altre aziende che si andranno ad insediare, sono già stati valutati dalla conferenza di servizi tenutasi all’inizio di settembre in provincia.

Ora IPS ha pubblicato il bando (scaricabile anche sul sito http://www.ips.sv.it) che apre la possibilità alle aziende di manifestare il proprio interesse per il possibile insediamento. Le adesioni, che non comporatano oneri per le aziende, vanno inviate direttamente ad IPS Savona che analizzerà le varie segnalazioni che giungeranno dalle imprese prevalentemente di piccole e medie dimensioni, senza vincolo di territorialità nell’ambito della regione, operanti nell’ambito della filiera della meccanica con particolare riguardo ai settori di attività corrispondenti alle specializzazioni nella fabbricazione mezzi di trasporto e fabbricazione di macchine ed apparecchi meccanici, nonché in attività complementari alle specializzazioni stesse, quindi sostanzialmente aperto a tutte le componentistiche della meccanica, delle lavorazioni delle componentistiche ed affini.

L’area è situata in località Pertite nei Comuni di Cengio e Millesimo e copre una superficie complessiva pari 48.000 metri quadrati circa ed collocata in una posizione territoriale facilmente raggiungibile in auto sia dai centri limitrofi che dallo svincolo autostradale di Millesimo che dista circa 4 km e dalla stazione ferroviaria di Cengio. Le adesioni potranno partire dalla prenotazione di spazi produttivi-artigianali di dimensioni comprese tra il lotto minimo pari a circa 200 metri quadrati coperti sino a l’intero complesso immobiliare, costituito da n. 5 capannoni , di altezza pari a circa 11 m, per un totale di circa 16.000 metri quadrati, oltre un capannone edificato negli anni ’90 di superficie pari a circa 1.600 mq e un edificio monopiano di superficie pari a circa 490 mq da destinare a servizi per il polo ecologicamente attrezzato. Come noto l’operazione parte dalla proposta dei Comuni di Millesimo e di Cengio, fatto propria dalla Regione Liguria, da FILSE, IPS e Fresia S.p.A, che ha trovato il via nell’accordo sottoscritto anche dalle organizzazioni sindacali, con l’obiettivo di realizzare il nuovo polo della meccanica con lo spostamento della storica azienda Fresia dal centro urbano di Millesimo al nuovo distretto della meccanica. L’operazione supportata da circa 6 milioni di finanziamenti pubblici stanziati dalla Regione oltre i fondi privati della società Fresia S.p.A.. Le aziende che manifesteranno interesse per l’insediamento potranno essere agevolate da contributi economici finalizzati ad incentivare la creazione del nuovo distretto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.