IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, due giorni di festa per la “Madonna del Soccorso”

Pietra L. L’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Pietra Ligure quest’anno, in occasione della Festa della Madonna del Soccorso, ha voluto riprendere con la Parrocchia del Soccorso questa festività plurisecolare organizzando eventi collaterali e valorizzando le attività commerciali della zona che prolungheranno l’orario in concomitanza della manifestazione.

Per due giorni infatti, martedì 7 e mercoledì 8 settembre, si terrà una manifestazione che unisce il sacro ed il profano: momenti dedicati alla commemorazione religiosa ed anche alla degustazione e allo spettacolo. Dalle 9 di martedì 7 in Piazza Marconi apriranno gli stand con prodotti gastronomici e artigianali provenienti da diverse regioni italiane “Colori e Sapori a Pietra Ligure” organizzato dalla Ditta JM Consult.

La sera del 7 settembre e la sera dell’8 a partire dalle 21,30, inizierà l’animazione: le fontane danzanti, un tripudio di acqua, luce e musica che si ripeterà ogni quindici minuti per tutta la serata, in modo tale che passeggiando per gli stand tutti i visitatori possano godere dello spettacolo. Mercoledì 8 la filarmonica G. Moretti alle 20,30 aprirà la serata accompagnando i visitatori della mostra mercato da Piazza Marconi e proseguirà alla Chiesa di Nostra Signora del Soccorso dove a partire dalle ore 21 si celebra la S. Messa in onore della Madonna del Soccorso e successivamente si svolgerà la processione con la partecipazione della Confraternita Santa Caterina e della filarmonica.

La Filarmonica G. Moretti è considerata la banda più antica d’Italia: fondata nel 1518, ha festeggiato nel 2008 i suoi 490 anni di vita e deve il suo nome al direttore che l’ha resa celebre. Le fontane danzanti sono uno spettacolo dove come per magia l’acqua prende vita e gioca con luci e colori. Inizia a danzare su note suadenti per poi adattarsi a ritmi sempre più incalzanti e coinvolgenti. Zampilli che girano, s’intrecciano, saettano e si spingono fino al cielo in un vortice di emozioni che lasciano lo spettatore stupito e consapevole d’aver preso parte ad uno spettacolo non comune.

Ad accrescere la meraviglia: il suono. L’acqua e la musica sono complici in una danza che esalta il ritmo e trascina gli spettatori trasmettendogli vitalità, forza, calore ed energia. Non mancherà la musica live con sonorità latino americane che invitano a ballare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.