IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pedofilo savonese arrestato dai carabinieri di Alba

I carabinieri di Alba hanno arrestato un pensionato di 67 anni, savonese, scapolo ed incensurato, con l’accusa di violenza sessuale aggravata su una bambina.

Secondo l’accusa, nell’ estate scorsa, l’ anziano, vicino di casa di una famiglia con una bimba di sette anni, avrebbe avvicinato ripetutamente la piccola e con la scusa di farla giocare le avrebbe palpeggiato le parti intime, compiendo ai suoi danni atti sessuali. Venuti a sapere dalla figlia che cosa era accaduto, i genitori hanno denunciato l’anziano, rintracciato dai carabinieri di Savona, in evidente stato confusionale, sul lungomare di Bergeggi. Ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ ospedale di Mondovì per un sospetto tentativo di suicidio, è stato dimesso ma, nel frattempo, è scattata un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a suo carico dal Gip del Tribunale di Mondovì, su richiesta del procuratore capo Maurizio Picozzi.

Ora si trova recluso nel carcere di Cuneo. Durante una perquisizione domiciliare i carabinieri hanno trovato tre lettere manoscritte e non ancora inviate (una indirizzata alla mamma della bimba, una alla redazione del “La Stampa” di Cuneo ed una ad una conoscente dell’ uomo) nelle quali ammetteva sostanzialmente di avere abusato della minore e chiedeva scusa per quello che aveva fatto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.