IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Passaporti “veloci”: ci si potrà rivolgere anche al Comune di Savona

Savona. Anche il Comune di Savona ha aderito al progetto “Agenda Passaporto” il nuovo servizio on line per snellire il disbrigo delle pratiche inerenti al rilascio del nuovo passaporto biometrico. I savonesi, quindi, a partire dal giorno 16 settembre, potranno rivolgersi anche al Comune per prenotare l’appuntamento con l’Ufficio passaporti.

Il servizio – attivo in questa provincia dai primi di agosto – consente ai cittadini di registrarsi e presentare, direttamente via web, la domanda per ottenere il passaporto, prenotando contestualmente l’appuntamento presso l’Ufficio Passaporti della Questura o del Commissariato P.S. di Alassio, per la rilevazione delle impronte digitali.

I cittadini possono accedere e registrarsi direttamente sul sito https://www.passaportonline.poliziadistato.it e la ricevuta di avvenuta registrazione sarà loro inviata tramite l’indirizzo di posta elettronica passaportonline@poliziadistato.it. Quelli invece sprovvisti del collegamento internet potranno rivolgersi ai rispettivi comuni di residenza o presso le caserme dei Carabinieri per richiedere, on-line, la prenotazione dell’appuntamento per il rilascio del passaporto.

Per ulteriori informazioni si potrà contattare direttamente l’Ufficio Passaporti della Questura di Savona al numero telefonico 019 8550370 dal lunedì al venerdì dalle ore 12.30 alle ore 13.30, mentre nella pagina dedicata alla Questura di Savona del sito www.poliziadistato.it è pubblicato l’elenco dei comuni e delle Stazioni Carabinieri che attualmente accreditati all’utilizzo del sistema. Infine, si ricorda che, sempre sul sito www.poliziadistato.it nell’ampia parte dedicata ai passaporti, sono disponibili informazioni di carattere generale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.