IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, Coppa Italia: il Sabazia vince ancora e passa il turno

Vado Ligure. Manca solamente una partita al termine del girone 1 della Coppa Italia di serie B2. Si disputerà domani, alle ore 21, a Fossano, dove i locali affronteranno il Sabazia EcoSavona.

Per merito dei vadesi, però, sarà un incontro ininfluente ai fini della qualificazione. La compagine del presidente Dario Zucchi ha già staccato il pass per il turno successivo, battendo mercoledì sera il Mondovì. Nel pallone Siri di Vado Ligure i gialloblu si sono imposti per 3 a 2, portandosi a quota 8 punti in classifica. Il Vbc Eurorenting Bruno F.lli Mondovì è a quota 6, il Surrauto Fossano a 1.

Per la prima volta il Sabazia ha avuto bisogno del tie-break per aggiudicarsi il successo. I vadesi sono partiti bene, vincendo il primo parziale per 25 – 22. La formazione allenata da Maurizio Liboà ha però reagito, pareggiando i conti con identico parziale e portandosi a condurre per 2 a 1 grazie al terzo set vinto 25 – 20.

Il Sabazia, in ottica qualificazione, si sarebbe potuto anche permettere una sconfitta. I ragazzi condotti da Enrico Dogliero e Stefano Parodi, però, hanno ripreso a lottare, sfoderando un gioco concreto e determinato nel quarto parziale, vincendolo 25 – 15. L’onda lunga di questo eccellente quarto set ha portato i locali a partire forte anche nel quinto, portandolo a casa con il punteggio di 15 – 9.

Il Sabazia si è presentato con Ragosa, Diolaiuti, Furfaro, Parma, Colombini, Castellari, Quaglieri, Caldon, Andreis, Scolastico, Suglia, Zappavigna, Libri. Mondovì a referto con Turco, Fabiano, Balbi, M. Bottero, Gerbi, Gregorio, Peirano, A. Bottero, Ariaudo, Longo, Petitti, Lingua, Siccardi. L’incontro è stato arbitrato dagli imperiesi Luca Ricca e Ruben Revelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.