IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, Under 17: Vis Nova troppo forte, Savona battuto

Savona. L’allenatore savonese Andrea Pisano lo aveva detto alla vigilia della final eight: “In queste finali sulla carta ci sono due squadre sopra tutte le altre e cioè Vis Nova e Camogli”. La Rari Nantes Savona ha potuto appurarlo oggi, a sue spese.

I biancorossi hanno perso la loro seconda partita alle finali tricolori categoria Under 17 A, in svolgimento al Polo Natatorio di Ostia. Complice una travolgente partenza dei laziali, i savonesi sono stati battuti per 13 – 10. Buona ma ininfluente la rimonta nella seconda metà della gara.

Nelle altre partite, il Camogli ha avuto la meglio sul Posillipo per 9 – 5; la Ellevi Nervi si è sbarazzata della Strano Light Division Catania per 14 – 4; la Roma Pallanuoto ha regolato il Chiavari per 7 – 5.

Nel girone 1 conduce il Camogli con 6 punti, seguito da Posillipo e Nervi a 3, Catania a 0. Nel girone 2 avanti la Vis Nova con 6, poi Roma Pallanuoto a 3, Chiavari e Rari Nantes Savona a 1.

Il tabellino della partita dei savonesi:
Roma Vis Nova – Rari Nantes Savona 13 – 10
(Parziali: 4 – 2, 5 – 1, 1 – 3, 3 – 4)
Roma Vis Nova: Vespa, Di Fulvio 5, Presciutti 2, Ferraro 2, Colitti, Merlino, Spinelli 2, De Domincis, Perazzetti, Dolce, Murro, Felli 2, Bonito. All. A. Duspiva.
Rari Nantes Savona: Casarino, Colombo 3, Bianco, Michelotti, Alesiani, Benedetti, Crino, Valania, L. Fulcheris 3, Duro 3, Colombo, Mazzarino, A. Fulcheris 1. All. A. Pisano.
Arbitri: Saeli e Sorgente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.