IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Notte sotto osservazione all’ospedale San Paolo per Arnoldo Foà

Savona. E’ stato tenuto sotto stretta osservazione. Così è trascorsa la prima notte all’ospedale San Paolo dell’attore e regista Arnoldo Foà, 94 anni, ferrarese, che è stato colto da malore mentre, con la moglie Anna, viaggiava a bordo della Msc Splendida salpata dal porto di Genova.

Il quadro clinico è ritenuto confortante dai sanitari e l’attore è trattenuto in una camera del pronto soccorso. L’attore e la moglie hanno voluto ringraziare i soccorritori, in particolare la Capitaneria di Porto e i medici del 118. Infatti, subito dopo l’allarme lanciato dal comandante della nave per il malore che aveva colpito Foà, è stato avviato il protocollo d’emergenza che ha previsto l’invio di una motovedetta che ha raggiunto la nave, che in quel momento transitava al largo di Albissola, a circa 5 miglia delle coste savonesi.

Una volta trasbordato Foà, la nave ha proseguito il viaggio verso il porto di Marsiglia. “Tutte le operazioni di soccorso – ha spiegato la Capitaneria di Porto – sono state seguite dalla nostra centrale operativa e si sono svolte regolarmente secondo un protocollo d’emergenza ben collaudato”. Foà è stato quindi trasferito al molo della guardia costiera sulla motovedetta e da qui trasferito a bordo di un’ambulanza della Croce Bianca con il medico del 118 che aveva seguito il trasferimento dell’attore già in mare. Foà è sempre stato cosciente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.