IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli aderisce al progetto di candidare le fortificazioni liguri a patrimonio Unesco

Più informazioni su

Noli. Il Comune di Noli ha aderito al progetto proposto dal Comune di Genova di candidare le fortificazioni liguri del Mediterraneo a patrimonio dell’ umanità UNESCO. Si tratta in realtà di un progetto di portata internazionale poiché parte dall’Ucraina, capofila della rete, ed investe le antiche fortezze genovesi della Crimea (Sudak ,ad esempio) per arrivare fino al sistema dei forti genovesi nonché alle mura di Noli, Portovenere, Castelsardo e molte altre.

Si tratta quindi di un progetto che, da un lato, rinsalda, la vocazione mediterranea dell’antica repubblica marinara e dall’altro, conferma la validità del progetto del Museo Archeologico Diffuso, che ha avuto sabato 25 settembre un importante momento di consolidamento nella inaugurazione del nuovo allestimento del complesso monumentale di San Paragorio. Tutto ciò avviene mentre stanno per partire i lavori di restauro e fruizione del maschio e dell’intero castello di Noli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.