IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, via al nuovo anno accademico della Scuola Civica di Danza

Loano. Si è aperto a Loano, l’anno accademico della Scuola Civica “Attimo” di Danza, promosso dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano con il patrocinio della FIDS. A dirigere la scuola è Lorella Brondo, insegnante diplomata nella “Formation Pédagogique” al “Centre de Danse International Rosella Hightower” di Cannes. La sua formazione si è completata in Composizione Coreografica all’“Università della Danza Susanna Egri” di Torino. Tra i titoli acquisiti negli anni c’è quello di tecnico qualificato, specializzato in danza contemporanea (Regione Toscana) e Tecnico Federale membro della giuria FIDS-CONI.

Anche quest’anno la scuola propone corsi di educazione alla danza (propedeutico e preparatorio elementare) e corsi di formazione e avviamento professionale (danza classica, repertorio, contemporaneo, preparazione per concorsi e audizioni). “La nostra – dice Lorella Brondo – è una piccola realtà, ma il lavoro che svolgiamo produce ogni anno esiti significativi per gli allievi. Attiva sul territorio da 23 anni la scuola ha come obbiettivo principale quello di ‘educare alla danza’ e di ‘educare con la danza’”.

La proposta formativa si propone di trasmettere competenze tecniche specifiche della danza, ma anche di insegnare il rispetto di sé e del gruppo, accettando le diversità individuali. Lo scorso anno ci ha regalato molti momenti di soddisfazione. Mario Bakillari, 10 anni, è stato ammesso all’Accademia di Tirana (Albania), che da Settembre ha iniziato a frequentare e Alice Calcagno, 17 anni, è stata ammessa al Corso estivo della Scuola di Balletto Teatro alla Scala, che ha frequentato con ottimi risultati.

Inoltre, in primavera, le piccolissime hanno danzato nella rassegna “Stella Danzante” a Genova, a maggio, le interpreti del balletto “Peter Pan” si sono classificate III° al Campionato Regionale Amatoriale FIDS/CONI. Giulia Lovetere si è classificata IV° al “Concorso Festival dei Giovani”FIDS/CONI” a Genova. Con la coreografia “MAMMA MIA”, quattordici allieve della scuola, in età compresa tra i 10 e i 12 anni, hanno partecipato al Concorso “AGON 2010” presso la Fondazione Teatro Nuovo per la Danza di Torino, vincendo14 borse di studio per il prestigioso Vignale Danza 2010”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.