IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano: domenica il “Giro delle Mura”

Loano. Domenica 19 Settembre, una pacifica invasione del centro storico di Loano da parte di atleti e appassionati accompagnerà la quarta edizione del “Giro delle Mura”, corsa podistica competitiva organizzata dalla locale Società Sportiva Runners in collaborazione con l’Assessorato allo Sport, la Pro Loco di Loano e l’Unione Nazionale Veterani dello Sport con il patrocinio della Provincia di Savona e della Regione Liguria. La quarta edizione del Giro delle Mura – Memorial Paolo Romanisio prenderà il via alle ore 10, preceduta dalla “Baby run” il giro delle mura under 14.

“Il Giro delle Mura – dice l’assessore allo Sport Remo Zaccaria – chiuderà un week end ricco di appuntamenti sportivi. Basket, volley, pattinaggio, podismo animeranno la città e i nostri impianti sportivi portando a Loano tantissimi atleti, tecnici, accompagnatori e familiari. Prolungheremo così la stagione turistica loanese, offrendo un grande spettacolo di sport”. La gara si sviluppa su un percorso di 10 km. Gli organizzatori, visto il costante trend di crescita, puntano sul record di affluenza: l’obiettivo è infrangere il muro dei 500 iscritti. La gara è ormai considerata una delle più prestigiose della Liguria sia per la bellezza del percorso (costeggia le antiche mura di Loano ed è interamente sgombro di auto) sia per la qualità del servizio offerto (il “pacco gara”, la T-shirt, il ricco montepremi). La gara avrà anche validità come prova unica del Campionato regionale individuale di corsa su strada per categorie “Amatori” e “Master”. La manifestazione si preannuncia di alto livello tecnico. Oltre ai numerosi specialisti liguri e del nord Italia, saranno in gara anche runners kenioti e nordafricani.

Tra gli iscritti figurano il genovese Armando Sanna (Cover Mapei Verbania), vincitore della passata edizione, Andrea Giorgianni (Delta Spedizioni Genova), l’imperiese Corrado Bado e lo spagnolo Unai Castrillejo, secondo lo scorso anno. In campo femminile è certo il ritorno della primatista italiana dei 3.000 metri Emma Quaglia (vincitrice 2009), che dovrà vedersela con la vincitrice del 2008, Ornella Ferrara (PBM Bovisio Masciago), ex olimpionica molte volte campionessa italiana, vincitrice quest’anno delle due più impegnative corse in salita del calendario ligure: l’ascesa al Monte Faudo e l’Alpicella Monte Beigua. Tra le donne ci sarà anche la genovese Anna Boschi (Cambiaso Risso). Marco Launo è tra i candidati al successo del premio messo in palio dall’oreficeria Ghiglino per il loanese primo arrivato. Il Giro delle “Mura Baby” avrà lunghezza di 1 km attorno al perimetro delle mura di Loano e sarà ad iscrizione gratuita, con premi per tutti i ragazzi e bambini che vorranno affrontare questa prova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.