IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Crescent si presenta ai savonesi con un festa dedicata ai bambini

Savona. Il Crescent di Savona apre i battenti sabato 2 ottobre con una festa dedicata ai bambini. Il nuovo complesso residenziale, realizzato dalla società Orsa 2000, rappresenta un nuovo e importante tassello per la Darsesa savonese. Il nome dell’edificio ricalca la forma a mezzaluna: sei piani, 9.500 metri quadrati di superficie residenziale, 3.500 mq di aree commerciali, 600 mq di uffici, 3.700 mq locali commerciali, due piani interrati di parcheggi per oltre 19 mila mq e, intorno, aree pubbliche per altri 16 mila metri quadrati.

Sabato, con inizio alle 14, si terrà il battesimo del Crescent con l’evento: “Benvenuto Crescentino”, con iniziative ludiche e intrattenimento dedicati ai più piccoli. Dodici in tutto le aree tematiche: balli, trucco, magie, oltre allo spazio goloso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mik

    Ecco lo zuccherino per farci andar giù quel pugno in un occhio, utile solo a far arricchire ulteriormente i soliti.
    Sicuramente porterò le mie figlie a fare altro, non le CRESCErò da pecore.
    Anzi… magari diluviasse!

  2. Scritto da Mauro Brunetti

    A questo proposito segnalo un comunicato stampa dei verdi spedito stamani alla redazione ma non ancora pubblicato…

    Un’involontaria ironia

    Chi conosce il dialetto savonese sa che “Crescentino” significa singhiozzo.
    Potete quindi immaginare la nostra sorpresa nel vedere un coloratissimo manifesto che recita “Benvenuto Crescentino” per festeggiare, il giorno 2 ottobre, la nascita dell’ecomostro a ridosso della darsena con tanto di patrocinio del Comune di Savona.
    Si tratta forse di un singhiozzo dei savonesi per l’orrida colata di cemento a fianco del Priamar ?
    Più probabile che il singulto sia dovuto alla distruzione di un patrimonio archeologico unico come l’arsenale sforzesco demolito per fare posto a garage.
    Forse, però, pensandoci bene, è dovuto all’indigestione di cemento che in questi anni gli abitanti della città della Torretta hanno dovuto sopportare.
    In ogni caso l’involontaria ironia del manifesto voluto da Orsa 2000 può servire a far riflettere i savonesi anche in vista delle ormai vicine elezioni comunali affinché quel poco che resta di patrimonio paesaggistico e storico della nostra città non venga sepolto dall’abbraccio tra politica e cemento.
    Per far passare il singhiozzo a volte basta un bello spavento.
    In questo caso è sufficiente fare un salto in darsena e dare un’occhiata in giro, u crescentin, almeno quello, forse sparirà.

    La Federazione Provinciale dei Verdi di Savona