IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I carabinieri raccontano l”Estate Sicura”: più di 40mila persone controllate

Più informazioni su

Savona. Immigrazione clandestina, abusivismo commerciale e controlli stradali contro l’abuso di alcol e droghe. E’ nel contrasto a questi reati che si è concentrata l’operazione “Estate Sicura” portata avanti, dal 1° giugno al 31 agosto, dai carabinieri in tutto il territorio Provinciale.

Nell’ambito della lotta all’immigrazione clandestina sono state 27 le persone accompagnate in Questura, 8 quelle espulse e 3 quelle accompagnate al C.I.E.. Venticinque denunce e 26 sanzioni sono invece i numeri del contrasto all’abusivismo commerciale. Grande anche il lavoro svolto per garantire la sicurezza stradale: 36 le denunce, 53 le patenti ritirate e 183 le contravvenzioni al codice della strada rilevate.

Tantissime le chiamate al 112 che in totale sono state 54386. Nella maggior parte dei casi (30721) i cittadini si sono rivolti all’Arma per chiedere delle informazioni ma sono arrivate anche molte richieste d’aiuto e di intervento tra cui: 266 per incidenti stradali, 128 per reati in flagranza, 141 per richiesta di soccorso, 362 per “dissidi” privati.

Oltre 40mila sono state le persone identificate dalle quasi ottomila (7916) pattuglie, per un totale di 16121 militari al lavoro, impiegate sulle strade della provincia. Quasi trentamila invece i mezzi controllati in questa “Estate Sicura” dai carabinieri.

Diminuiti i delitti. Erano 4422 nell’estate 2008 e sono oggi 4175, 652 dei quali scoperti. Gli arresti e denunce passano da 234 del 2008 ai 171 attuali, le denunce da 720 a 640. Questa diminuzione è dovuta alla decremento dei delitti. Non ci sono stati omicidi, l’anno scorso se ne era consumato uno ad Osiglia. In diminuzione anche i furti, passati da 2250 del 2008 ai 224 di quest’anno, di cui 76 scoperti. Diminuiti i furti con destrezza da 324 del 2008 ai 292 attuali, e quelli in abitazione passati da 371 ai 331 attuali. Diminuite anche le rapine che erano quarantasei due anni fa e sono state 15, tutte risolte, questa estate. In particolare sono diminuite quelle in abitazione, da 4 a 1, negli ultimi due anni, e quelle in pubblica via da 14 a 8.

Meno frodi e truffe anche sul web. Nel 2008 i casi erano stati 281 passati nel 2010 a 158. Un colpo importante è stato inferto anche all’uso di droghe con 25 arresti, 16 denunce e 56 persone segnalate nel 2010. Cinquanta incidenti stradali rilevati e tra questi 4 mortali, 46 con feriti e 28 senza feriti. Buona l’attività dell’ elicottero di stanza a Villanova che ha fatto 68 perlustrazioni, 21 supporti e 145 ore di volo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.