IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La foto dei Lettori di IVG.it

Grande successo per “Dolcissima Pietra” foto

Più informazioni su

Pietra Ligure. Grande successo di pubblico per l’edizione 2010 di Dolcissima Pietra, la rassegna dedicata ai dolci e ai vini e ai liquori da dessert che si è conclusa domenica 19 settembre a Pietra Ligure e che ha fatto registrare un aumento del numero dei visitatori del 30 per cento rispetto alla scorsa edizione.

Dice il Sindaco, Luigi De Vincenzi: “Quest’anno la manifestazione ha fatto un salto di qualità, sia per quanto riguarda il numero dei visitatori sia per il valore degli eventi organizzati”. Il grande afflusso di pubblico (si stimano circa 75 mila presenze) ha fatto sì che andassero esaurite nell’arco dei due giorni le scorte di dolci portate dagli espositori. Particolarmente apprezzate sono state l’area wellness e la tavola rotonda sul tema “Cioccolato. Benessere & Salute” che ha aperto la manifestazione.

A vincere la gara di arte dolciaria “Tappe Golose” è stata la Pasticceria Giorcelli di Torino con una torta a forma di libro, mentre il primo premio per le migliori vetrine a tema è andato alle attività commerciali di un’intera strada del centro storico, via Vittorio Veneto, per la creatività e la partecipazione numerosa ed entusiasta. In questa categoria il secondo premio è stato assegnato al negozio di abbigliamento Bianco e Nero, che ha addobbato le sue vetrine con grandi rondelle di liquirizia in gomma ripiena di gommapiuma colorata, e il terzo alla Caffetteria Cafetoso, che ha riempito le vetrine con riproduzioni in ceramica di torte e pasticcini.

Gli espositori che hanno preso parte alla rassegna, fra attività commerciali e soggetti istituzionali, sono stati centotre. Molti dei partecipanti (aziende dolciarie, pasticcerie, produttori artigianali, cantine e associazioni legate al mondo della ristorazione) hanno definito “Dolcissima Pietra” come una delle manifestazioni nazionali più riuscite del settore.

I laboratori di degustazione, dedicati ai vini delle Langhe, del Monferrato e del Roero, al Moscatello di Taggia, al caffè, al miele e ai prodotti a Denominazione Comunale di Origine della Riviera dei Fiori, sono stati seguiti ognuno da oltre 300 persone in seduta fissa e da oltre mille come uditori. Apprezzato anche lo spazio Chokobimbo, con oltre 600 piccoli ospiti coinvolti nelle attività di gioco e disegno che si sono svolte nelle due giornate.Fra le iniziative sperimentate per la prima volta quest’anno c’è stata l’asta delle torte preparate dagli chef del team Regione Liguria – Associazione cuochi liguri. Molti i visitatori che hanno partecipato e che si sono divertiti a lanciare e rilanciare le loro offerte per aggiudicarsi una delle opere in vendita. “Dolcissima Pietra” è stata organizzata dal Comune di Pietra Ligure con il patrocinio della Regione Liguria e della Provincia di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.