IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gino Messina: oggi il Riesame deciderà sulla scarcerazione

Genova. E’ stata discussa questa mattina a Genova, davanti al Tribunale del Riesame, la legittimità dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere per Gino Messina, il pr di Borghetto Santo Spirito accusato di stupro.

L’avvocato della difesa, Franco Vazio, sulla base del memoriale scritto dal suo assistito, ha chiarito la posizione di Messina che ha sempre parlato di un rapporto consensuale con la 28enne russa che ha raccontato di essere stata stuprata nel garage dell’abitazione dell’uomo. In quel memoriale, composto da quattro pagine, vi sono anche le parole di tre testimoni che il legale della difesa ha da subito definito “fondamentali per avere un quadro completo della situazione”. I graffi sul volto di Messina e le ecchimosi sul corpo della ragazza sarebbero, secondo la versione fornita dal pr, il frutto di una violenza reazione della 28enne, a seguito del rapporto intimo, causata dai sensi di colpa per aver tradito il proprio fidanzato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da equity

    giustizia sarà fatta e parleranno i fatti…

  2. Scritto da giasone

    ho l’impressione che se quella mattina la fanciulla non avesse trovato il buon samaritano che che avvertiva i CC una volta sbolliti tutti gli effetti della serata si sarebbe riappacificata con il buon gino e tutto sarebbe finito li………

  3. wolf
    Scritto da Nox

    @lollo63: finalmente un commento serio…

  4. Scritto da lollo63

    difficile sapere la verità se non e finito dentro sino ad oggi vuole dire che di tanto grave non ha fatto niente forse ha un regime di vita diverso da noi ,ma se si guadagna da vivere con le donnette affari SUOI non so da che parte sia la verità ma di certo uno cosi non mi da l’idea dello stupratore o violentatore ,ha tutto e sicuramente ha donne x divertirsi .caro NOX penso che hai ragione a pensarla cosi ma io non ci metterei la mano sul fuoco che sia stato lui e non lei ad inscenare il tutto .puntualizzo che io non conosco nessuno dei 2 e scrivo x cio che ho letto CORDIALI SALUTI

  5. wolf
    Scritto da Nox

    Invidioso??? No grazie equity , io mo’ giadagno da vivere in modo regolare, non sulla schiena delle donne … E poi invidioso di che cosa ? Di una macchina da pappone e di uno che a 45 anni fa il pr nelle discoteche ??? Non le sembrano lavori che vanno fatti fare ai ragazzetti di 19-20 anni??? Ma su via ore cortesia equity sia equo… E non dica idiozie