IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, inaugurazione Castel Govone: annullo filatelico di Poste Italiane

Finale L. Promosso dal Comune di Finale Ligure Marina, Poste Italiane ha realizzato uno speciale annullo filatelico in occasione dell’inaugurazione di Castel Govone a Finale Ligure, che potrà essere richiesto presso lo stand allestito nella frazione di Perti, venerdì 1° ottobre, dalle ore 15,00. Con l’annullo speciale, sarà timbrata tutta la corrispondenza in partenza presentata direttamente allo sportello.

Castel Govone fu oggetto, negli anni ottanta di un francobollo emesso da Poste Italiane. Il francobollo faceva parte della serie “Castelli d’Italia”. I francobolli di questa serie ordinaria sostituiscono la serie Siracusana in corso dal 1953 e hanno forma quadrata. La serie viene chiamata “Castelli d’Italia” perché tutti i francobolli hanno l’effige di un castello italiano degno di nota. Vengono scelti i Castelli d’Italia non solo in quanto rappresentativi sia sul piano culturale che turistico dell’Italia, ma anche perché consentono di attuare un’equa distribuzione regionale senza correre il rischio di esaurire i soggetti, nell’ipotesi di dovere stampare ulteriori valori.

I primi ventisette castelli appaiono contemporaneamente il 22 settembre 1980; pur essendo opera di artisti diversi, vengono incorniciati in modo omogeneo con un cerchio su fondo colorato, a seconda della valuta impressa nel francobollo e da cui debordano lievemente in modi diversi.

Anche l’effige del castello varia a seconda della valuta ed è compresa tra 5 lire e 1.400 lire. I valori sono stati stampati sia su fogli (in rotocalco, offset e calcografia), sia su bobine, in formato più piccolo e dentellati solo verticalmente, per rifornire i distributori automatici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.