IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Donne e Futuro: a Savona parte un progetto sul contributo femminile nell’economia

Savona ospiterà la prima edizione di un’inedita manifestazione, la giornata dedicata a Donne e Futuro. Per Sabato 25 settembre gli appuntamenti in calendario sono tre. Si inizia al Campus Universitario, aula magna Palazzina Lagorio inizio ore 10, con il convegno che verte su “Il contributo femminile nelle professioni e nello sviluppo dell’economia” con l’intervento di dieci importanti relatori del mondo accademico, dell’economia, della finanza, poi visita alla Pinacoteca Civica con la direttrice Eliana Mattiauda e omaggio all’artista e scrittrice savonese Milena Milani con lettura di brani e poesie a cura di Franca Lovino e introduzione di Silvio Riolfo Marengo.

Appuntamento clou della giornata sarà la prima edizione del Premio Profilo Donna Junior al teatro Chiabrera quando, in un talk show con regia televisiva con inizio alle ore 21,  il Sindaco di Savona  Federico Berruti a nome dell’intera Amministrazione Comunale consegnerà borse di studio a quattro studentesse meritevoli. Non è solo un riconoscimento, ma anche un segnale importante per le nuove leve. Le studentesse avranno infatti anche l’opportunità di essere aiutate nel delicato passaggio tra la scuola o l’università e il mondo del lavoro grazie all’input da parte di Profilo Donna per percorsi di tutoraggio.

 “Il carattere di questa manifestazione è molto concreto: l’obiettivo è quello di incentivare e aiutare delle giovani donne savonesi, con un aiuto sul modello anglosassone del tutoraggio. Da parte di personalità che in vari campi si sono affermate viene messo a disposizione un patrimonio di esperienza per alcune giovani con lo scopo di aiutarle ad essere protagoniste della nostra società” afferma il Sindaco di Savona Federico Berruti
 “Ho sostenuto fortemente l’evento del mattino e il coinvolgimento del Campus, credo sia la prima volta che a Savona si riesca a mettere insieme su questo tema tante persone di così alto livello e di respiro internazionale nelle loro specifiche professionalità. E’ il nostro modo di essere concreti e ragionare seriamente sull’argomento” sottolinea l’assessore alla Promozione Sociale e Pubblica Istruzione Isabella Sorgini.

Il premio è stato ideato e prodotto da Cristina Rossello, professionista dall’eccellente carriera che, nonostante il lavoro l’abbia portata a dividersi tra Milano, Roma e Bruxelles, rimane legata profondamente alla sua città natale: Savona. L’avvocato Rossello è Premio Eccellenza Liguria 2007 e Premio Internazionale Profilo Donna 2009. “Con Profilo Donna Junior ho pensato a un modo per rendere un servizio alla mia città – spiega l’avvocato Cristina Rossello – ma è un modello che stanno già pensando di importare in altre città con lo stesso schema. In questo evento, dalla mattina alla sera, si sono coinvolte con generosità e slancio personalità veramente straordinarie per incentivare e sostenere delle giovani donne di Savona. È bastato accennare loro l’idea che hanno aderito con un entusiasmo sorprendente. Ci sono tante belle persone, ricche di qualità e di eccellenza, savonesi e non, tutte veramente speciali”.

Cristina Bicciocchi, presidente di Profilo Donna e giornalista che da vent’anni, a Modena, porta avanti senza sosta il progetto legato al Premio Internazionale Profilo Donna (che dà risalto a professioniste meritevoli) spiega così la coincidenza che fa prendere il via a Savona a un nuovo evento – questa volta “junior” – e il coinvolgimento del marchio modenese di eventi di cui è Presidente: “Oltre all’organizzazione amplieremo moltissimo i contatti e i contenuti del nostro percorso al femminile grazie alla partecipazione dell’Ammistrazione Comunale di Savona, di illustri relatrici e personaggi che hanno già confermato la loro presenza sia al convegno che alla premiazione al teatro Chiabrera. Attraverso il premio Profilo Donna Junior contribuiremo alla crescita professionale delle ragazze monitorandole attraverso il nostro magazine ma non solo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.