IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Don Lu” ai domiciliari: da Facebook, la gioia e la rabbia dei suoi parrocchiani

“Vedere le foto di don Luciano così magro mi addolora. Il suo sorriso mi fa volare alto”: sono tutti racchiusi nelle parole di Francesca – che, come moltissimi altri parrocchiani di “don Lu”, ha sostenuto il sacerdote in questi nove mesi di prigionia – i sentimenti che invadono il cuore dei 1.127 membri del gruppo di innocentisti nato su Facebook, davanti alla tanto attesa notizia della concessione dei domiciliari al parroco alassino accusato di pedofilia.

Felicità che si mischia a sdegno e rabbia di fronte a quello che considerano un periodo di immeritata detenzione. La loro fiducia in don Luciano non è mai crollata, nemmeno per un attimo, e nemmeno davanti ad un’accusa tanto infamante. Quello di oggi è un bel passo in avanti, certo, ma per chi crede nella innocenza del parroco alassino è ancora troppo poco. “Per coerenza e convinzione non riesco ad esultare – scrive Carla -. Ci sarà il giorno in cui lo farò e sarà un esultare ‘gridato’ dalla cima del monte ove isseremo la bandiera della Verità. Ovviamente ringrazio Dio per aver donato al nostro pastore la possibiltà di un’esistenza più consona alla sua persona, all’abito che porta e, diciamolo, alla storia stessa di cui, suo malgrado , e senza provata colpa, è soggetto”.

Le fa da eco Dolores: ” Dai, un primo grande passo, tornare a casa. Poi tutto il resto arriverà da sè”, mentre Stella si chiede:  “Chi restituirà quasi un anno di ingiusta reclusione? E la tua dignità di uomo e di rappresentante della chiesa? Chi ha sbagliato è giusto che paghi. Benvenuto tra noi don Luciano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da freeholly9

    (sally lascia stare : credo che qualcuno abbia sbagliato spacciatore)

  2. Scritto da freeholly9

    li indossi a furia di andar in chiesa la domenica a lavarti la faccia con l’acqua santa

    :)

  3. Sally De Vasquez
    Scritto da Sally De Vasquez

    OK,chiedo scusa se ho frainteso,mi sembra di capire i giudici lo hanno rinchiuso perchè, tra una scampagnata in motorino e l’altra,il don ha raccontato alla piccola una barzellettina spinta (ma,don o non don,un uomo di 45 anni non dovrebbe essere un po’ più prudente nell’accompagnarsi?Mah!)Comunque giuro che ho cercato di chiarirmi le idee sulla vicenda,ma le notizie che si leggono sono così contradditorie che non ho ancora capito neppure l’età della ragazzina(11?12?13?Boh!)Comunque non posso negare di avere qualche pregiudizio,frutto dell’esperienza.Ma scusandomi ancora per l’ignoranza su fatti e circostanze,la più grande lacuna che mi assilla è:COSA CAVOLO SONO GLI OCCHIALI TALMUDICI?Per favore ditemelo,aiutatemi ad uscire dalla mia bestiale ignoranza…

  4. Siss
    Scritto da Siss

    Cara Sally, ti correggo fraternamente perchè nonostante siano passati nove mesi dall’arresto di don Luciano c’è ancora qualcuno che come te non ha ben chiare le cose… Indipendentemente che tu creda o no alla sua innocenza, il dato chiaro è che NESSUNO ha mai parlato di stupro, nemmeno la bambina stessa. Lei lo ha accusato di “avances”, ma solo frasi, nessun atto fisico. (E noi, cioè coloro che lo difendono, non crediamo ovviamente neppure a quello perchè conosciamo bene sia lui che lei…) La stampa purtroppo, divulgando notizie di questo genere, ingloba sotto la dicitura “abuso sessuale” qualsiasi cosa, dallo sguardo prolungato allo stupro. Sta a noi decidere se informarci un pò per capire meglio cosa c’è di vero dietro a una notizia che fa scandalo o farci una nostra idea a priori e convincerci che sia quella giusta.
    Con queste mie parole non credo di farti cambiare la tua, ma almeno ti rassicuro sul fatto che nessuna innocenza è stata violata.

  5. Angelssette
    Scritto da Angelssette

    AhiAhiAhi Caro Lettore Attento (Sally) Lei Forse Indossa Occhiali Talmudici
    E Non Sa Leggere Attentamente….Le Consiglio Un Cambio D’ Ottico….Poveretta Forse Anche D’ Altro……