IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concerto degli “Zero Assoluto” alla Filippa, Bracco: “Anche così si parla di lavoro”

Cairo Montenotte. Giovani con gli amici, o insieme ai genitori, in fila per raggiungere la discarica della Filippa. Un luogo insolito per un concerto. Ma è proprio qui che si sono esibiti, ieri, sera, gli “Zero Assoluto”, il duo composto da Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi, tanto amati soprattutto dai teenagers.

Merito dell’iniziativa “Fabbriche in concerto”, voluta dalla Provincia di Savona, un evento che vuole coniugare musica, cultura e mondo del lavoro. “Questo è il battesimo della manifestazione – dice l’assessore provinciale Livio Bracco – e, per questo, abbiamo scelto un sito produttivo importante come la discarica della Filippa. E’ un piacere vedere tanti giovani qui, ad ascoltare un gruppo capace, con la sua musica, di lanciare messaggi importanti come quello sulla sicurezza stradale. Con questo evento, inoltre, abbiamo scelto un modo originale per coniugare l’arte al lavoro”.

Il secondo appuntamento di “Fabbriche in concerto” sarà il prossimo 10 agosto alla Fruttital di Albenga con l’esibizione di Eugenio Bennato. “Un concerto che attirerà giovani e adulti – continua Bracco -. Ma questo non è l’unico modo scelto dalla Provincia per parlare di lavoro. Stiamo pensando ad un convegno sul tema, che possa in qualche modo coinvolgere non solo il territorio ligure ma anche quello piemontese e, perchè no, anche Paesi a noi confinanti come Francia e Germania. Ci stiamo lavorando”.

“Si trata di un’occasione inaspettata – aggiunge il presidente della discarica della Filippa, Massimo Vaccari, parlando del concerto degli ‘Zero Assoluto’ -. E’ giusto che imprese e realtà produttive come la nostra discarica vengano vissute anche in questo modo. L’impresa, all’interno di un territorio, deve svolgere anche un ruolo sociale e rendersi disponibile per eventi di questo tipo. La Filippa opera da tre anni, è una realtà importante, ed è riconosciuta a livello nazionale come discarica del Terzo Millennio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.