IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiusura campagna antincendio boschivo: Bertolaso domani in visita in Liguria

Regione. Domani il capo della Protezione civile, Guido Bertolaso incontrerà i volontari antincendio nell’ambito del gemellaggio tra Liguria e Lombardia per la campagna estiva di prevenzione e lotta agli incendi boschivi e in vista della conclusione delle attività. Gli incontri previsti sono due: alle 14,30 presso la base operativa di Arenzano in località Vaccà nella foresta demaniale regionale del Lerone insieme all’assessore della Regione Liguria all’antincendio boschivo, Giovanni Barbagallo, e alle 16,50 alla base operativa di Borghetto Vara presso il distaccamento del Corpo Forestale dello Stato.

Quest’anno la campagna estiva di lotta e prevenzione degli incendi boschivi in Liguria, oltre all’impegno del volontariato locali, ha visto la partecipazione di un contingente di volontari lombardi inviati dalla Regione Lombardia sulla base di un accordo di collaborazione stipulato lo scorso 6 agosto tra le due regioni e sostenuto dal Dipartimento nazionale della Protezione civile che ha contribuito al finanziamento delle attività previste per la stagione estiva 2010.

“Si tratta – spiega l’assessore regionale Barbagallo – di un’intesa nata anche in seguito all’intervento dei volontari lombardi in occasione dei grandi incendi registrati nel settembre dello scorso anno nelle province di Genova e La Spezia. L’iniziativa di gemellaggio ha visto nel corso di questo primo anno la partecipazione di oltre 240 volontari della Regione Lombardia dotati di attrezzature e automezzi che si sono alternati in turni settimanali presso le due basi operative di Arenzano e Borghetto Vara, operando insieme al volontariato antincendio boschivo ligure”.

L’operatività della base di Arenzano presso la foresta demaniale del Lerone in località Vaccà, è partita il 10 luglio scorso e si concluderà il 12 settembre come quella della base di Borghetto Vara. I volontari della Regione Lombardia, insieme a quelli della Regione Liguria sono stati impegnati in attività di monitoraggio del territorio per prevenire e spegnere i focolai di incendio e quelli di stanza a Borghetto Vara sono stati impegnati anche nell’emergenza alluvionale che ha interessato recentemente alcune aree della provincia spezzina. In tutta Italia l’esperienza di gemellaggio ha riguardato solo 4 regioni, oltre alla Liguria e alla Lombardia, il Piemonte e la Puglia a testimonianza dell’eccellenza raggiunta da queste regioni sul fronte della lotta agli incendi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.