IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale fino a domenica ospita il raduno pre-campionato di 150 arbitri liguri

Più informazioni su

Ceriale. La riviera di ponente torna ad ospitare un raduno degli arbitri liguri di calcio. Da domani a domenica si svolgerà infatti a Ceriale, presso la casa vacanze Santa Maria Belfiore di Peagna, lo stage delle migliori “giacchette nere” della regione. Dei quasi mille arbitri liguri della F.I.G.C., i cento migliori direttori di gara ed assistenti arbitrali (guardalinee), che dirigono le gare dei campionati di Eccellenza e Promozione, si ritroveranno unitamente a 50 osservatori arbitrali, ossia coloro che settimanalmente giudicano le direzioni degli arbitri sui campi di calcio.

Un appuntamento fisso che si svolge annualmente prima dell’inizio della nuova stagione sportiva che si presenta intensa e lunga e che terminerà solamente alla fine di maggio 2011. L’evento costituisce, per il Comitato regionale delle “giacchette nere”, un investimento mirato durante il quale saranno trattati gli aspetti tecnici, associativi e di comunicazione per una migliore e più completa preparazione degli arbitri che domenicalmente sono impegnati sui terreni di gioco. Nella prima giornata i partecipanti saranno impegnati nelle verifiche atletiche presso l’impianto sportivo di Ceriale dove svolgeranno gli stessi test che effettuano gli arbitri ed assistenti della seria “A”, oltre ad effettuare l’aggiornamento della preparazione fisica con l’intervento dei tecnici della Scuola Arbitrale nazionale dell’A.I.A.

Durante il raduno saranno poi sostenuti test sul regolamento del gioco del calcio e varie lezioni dove verranno affrontati e studiati a fondo, vagliati ed approfonditi gli aspetti tecnici e delle relazioni tra le varie componenti del calcio ed i mass media, tecniche e tattiche di gioco che oltre alle disposizioni tecniche ed ai programmi futuri dell’associazione.

Parteciperanno anche i direttori di gara e gli assistenti arbitrali liguri della serie “A”, che affiancheranno i colleghi dei campionati minori, il tutto nell’ottica per migliorare le prestazioni di tutti gli arbitri della regione Liguria che domenicalmente sono impegnati sui campi di eccellenza, promozione e 1^ categoria. Le giacchette nere Liguri sono guidate, per la terza stagione, da una commissione regionale presieduta dal genovese Andrea Torti, che vanta l’esperienza di osservatore dei direttori di gara di serie A.

Interverrà il settore tecnico dell’associazione italiana arbitri, il Presidenti degli allenatori di calcio, dei calciatori e dei comitati regionali della F.I.G.C. e del Settore Giovanile e Scolastico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.