IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Celle, “Mercoledì da Leoni”: Ratto e Bruzzone primeggiano tra gli Assoluti

Celle Ligure. Edizione numero 11 per una manifestazione nata quasi per gioco e che sta diventando una classica per gli amanti del mezzofondo: il “Mercoledì da Leoni” di Celle Ligure.

Niente record (a livello di cronometro) per quanto riguarda le categorie assolute, ma significativo record di presenze (rispetto alle precedenti edizioni) sia a livello di attività promozionale rivolta ai Centri Avviamento allo Sport che per la super sfida sui 1000 che ha coinvolto atleti ed atlete indipendentemente dall’età anagrafica. Complessivamente quasi duecento presenze in gara, risultato sicuramente prestigioso.

Il prologo riservato ai giovanissimi, oltre all’attività multidisciplinare (gare nel vortex, nel salto in lungo e sulla velocità) ha anche un primo riscontro agonistico, con il 1000 metri riservato agli Esordienti. Tra i maschi brilla lo spezzino Samuele Angelini (ottimo 3’23″2 in perfetta solitudine), mentre più combattuta risulta essere la prova femminile, con vittoria sul filo dei decimi per Matilde Dalmazzo, portacolori dell’Alba Docilia, sulle varazzine Sofia Canepa e Elisa Giangaspero.

Ancora una vittoria per l’Atletica Spezia tra le Ragazze: ad imporsi è Chiara Ferdani, che ha dominato la gara chiudendo in 3’12″3. Alle sue spalle termina Veronica Mordeglia, giovane speranza varazzina, che realizza un brillantissimo 3’23″0. La prova riservata ai ragazzi ha visto Paolo Mezzetti (Cffs Cogoleto) condurre per quasi tutta la gara, superato solo negli ultimi metri da Marco Carofiglio (Alba Docilia) in forte rimonta.

E’ di una Cadetta il miglior tempo femminile di giornata: Beatrice Dallera, pavese in forza all’Expo Lomellina, si impone in un ottimo 3’06”1. Bene anche Alpa Morella (Alba Docilia) che termina la prova in 3’14″5. Tra i Cadetti vittoria con margine per il portacolori dell’AAA Genova Joseph Murillo in 2’48″5.

La gara Assoluta femminile vede l’affermazione di Francesca Bruzzone (Cffs Cogoleto) in 3’10″5, che prevale sulla coppia Arcobaleno Eleonora Serra e Raffaella Corona. Tra le allieve il miglior crono è quello di Erica Zunino (Alba Docilia). Vince la gara Assoluta maschile lo junior dell’AAA Genova Alessio Ratto, che prevale, in 2’36”2, su Tobia Benvenuto (Cffs Cogoleto) e Giancarlo Patierno (Atletica Spezia Carispe).

Nelle prove riservate ad Amatori/Master Susanna Scaramucci (Atletiva Varazze) si è imposta sulla compagna di squadra Ausilia Polizzi correndo in 3’42″9, mentre tra i maschi ottima prova di Massimo Galatini (Atletica Varazze) che ha avuto la meglio in 2’45″2 su Bruno Aureli (Atletica Varazze) e Matteo Picco (Pam Mondovì). In quest’ultima prova spazio anche ai festeggiamenti per il neo consigliere comunale Paolo Bassafontana, 9° al traguardo ma pronto comunque con lo spumante per festeggiare il 42° compleanno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.