IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cantieri Baglietto: venduti alla Overmarine di Viareggio

Varazze. E’ ufficiale: i cantieri Baglietto hanno accettato l’offerta Effebi group-Overmarine di Viareggio (Lucca). La notizia è arrivata dal segretario provinciale della Cgil di Pisa, Gianfranco Francese dopo che il liquidatore del gruppo Baglietto, Federico Galantini, proprietario dei cantieri navali di Varazze (Savona), La Spezia e Pisa, ha ritenuto l’offerta più congrua preferendola a quella del gruppo Converse del magnate russo Vladimir Antonov e della San Lorenzo di Ameglia.

“La notizia ci soddisfa molto perché riteniamo Overmarine un soggetto non solo in grado di salvaguardare i livelli occupazionali diretti e dell’indotto, ma anche di assicurare il rilancio dell’attività, che è strategicamente importante per l’intero sviluppo della cantieristica pisana e dell’area dei Navicelli” ha detto il segretario provinciale della Cgil di Pisa.

Secondo quanto riferito da Francese, Effebi group-Overmarine ha superato sul filo di lana soprattutto la concorrenza di Antonov, “che aveva offerto molti più soldi, ma che non ha assicurato le dovute garanzie bancarie”.

“D’altra parte noi per primi – ha concluso Francese – avevamo sollevato dubbi sulla bontà di quell’offerta, ricordando i trascorsi di Antonov che nei mesi scorsi aveva tentato la scalata alla Saab ma era stato stoppato dall’intervento dei servizi segreti svedesi e dell’Fbi che avevano sospetti sulla provenienza dei soldi adombrando il rischio che agisse solo per questioni di lavanderia finanziaria. E’ grazie anche al nostro intervento che Antonov non ha ottenuto le fidejussioni richieste al Monte dei Paschi. Ma voglio ringraziare anche la mobilitazione, dopo la nostra denuncia, delle istituzioni e della Regione Toscana, della Cgil regionale e nazionale e dei deputati del Pd, Paolo Fontanelli e Maria Grazia Gatti, che hanno fatto pressioni affinché la scelta cadesse su un soggetto industriale forte in grado di lavorare anche in prospettiva”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da antonio gianetto

    Specializzata nelle costruzioni in vetroresina:
    http://www.effebivtr.it/profilo_azienda.asp
    Nonostante qualcuno creda nel futuro della nautica da diporto, nel Savonese abbiamo già visto chiudere tre cantieri. Speriamo che la Effebi abbia comprato per continuare l’ attività dei Baglietto e non per costruire palazzi sull’ area del cantiere.
    Mentre noi ” speriano ” di conquistare i mercati cinesi, I Cinesi si stanno preparando all’ invasione: http://www.made-in-china.com/products-search/hot-china-products/Yacht.html
    Purtroppo, grazie anche ai nostri stilisti: http://www.charterworld.com/news/iag-launch-super-yacht-primadonna