IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, canoa: tutto pronto per il Trofeo “Presidente della Repubblica” foto

Savona. E’ tutto pronto a Savona per la manifestazione che da ormai trentun anni appassiona gli amanti della canoa. Sabato e domenica infatti andrà in scena il Trofeo “Medaglia d’argento Presidente della Repubblica”. Un evento iniziato nel 1980 per desiderio dell’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini e, da quell’anno, i vari presidenti che si sono succeduti hanno sostenuto l’iniziativa inviando alla Società la preziosa medaglia che avrebbe premiato e premia la squadra 1^ classificata nell’ambito del Trofeo.

Le gare si sono disputate prima sul lago di Osiglia (dal 1980 al 1986), quindi dal 1987 al 1989, per motivi organizzativi, ad Alassio. Dal 1990 ad oggi è stata ed è Savona ad ospitare la manifestazione, con una crescente affluenza di atleti e di pubblico: le ultime edizioni hanno fatto registrare una partecipazione di oltre mille canoisti provenienti da varie parti d’Europa: Romania, Ungheria, Slovenia, Portogallo, Spagna, e d’Italia. La Canottieri Sabazia si è aggiudicata ben undici edizioni del Trofeo, seguita dall’Idroscalo di Milano, vincitore di cinque edizioni, dal C.S.S. Orsova con 4 edizioni così come la Polisportiva Verbano. A seguire, quali vincitori di una edizione, la Società S. Giorgio di Nogaro, la Canottieri Sanremo, il Multise di Budapest, l’Intra, Il M.K.K.S. di Budapest.

L’edizione di quest’anno assume un’importanza particolare poiché rientra nel programma di festeggiamenti per l’ottantacinquesimo anno di fondazione della Società biancorossa. Essa è infatti stata fondata l’8 febbraio del 1925 e, per celebrare nel miglior modo possibile tale evento, il consiglio direttivo della Canottieri Sabazia ha stilato un intenso programma di iniziative che si cocluderanno il 4 dicembre alle ore 18 presso la sala della Sibilla al Priamar dove sarà presentato il libro dedicato alla storia della gloriosa Società, scritto dalla prof. Grazia Genta Frumento, coadiuvata dal Presidente della Sabazia Ruggero De Gregori artefice, in tempi recenti, dei successi della pluripremiata associazione sportiva canoistica.

Dopo l’appuntamento con il Trofeo “Medaglia d’argento Presidente della Repubblica” è prevista una Mostra fotografica che sarà allestita nell’atrio del Comune e che ripercorrerà le tappe storiche della Società. A ottobre, a conclusione della stagione agonistica, si terrà un torneo open di canoa polo nello specchio acqueo antistante la Torretta, in attesa dell’apertura della piscina di Corso Colombo, in fase di ultimazione.

Oltre a festeggiare l’ottantacinquesimo anno di fondazione, quest’anno, la società altri traguardi raggiunti dalla Società biancorossa: primo fra tutti l’ambito riconoscimento della Stella d’Oro al Merito Sportivo, assegnato alle Società con almeno cinqant’anni di attività. Il Presidente De Gregori ha ritirato tale onorificenza nel Teatro della Gioventù di Genova. La Società ha poi conseguito importanti risultati in campo nazionale e internazionale, con atleti quali Francesca Capodimonte, campionessa italiana all’Idroscalo di Milano nel K1 m 5000, seconda nella finale B K1 m 200 ai Campionati Europei di Mosca, prima nel K1 m 200 e terza nel K1 m 500 ai recenti Campionati italiani tenutisi a Bomba, in Abruzzo. In tale contesto è giunto anche il terzo posto per Alberto Regazzoni nel K1 m 200.

L’atleta biancorosso aveva precedentemente ottenuto un lusinghiero piazzamento nei Campionati Mondiali Universitari di Posnam (7° posto nella finale del K4 m 500). La società ringrazia per gli importanti risultati raggiunti lo staff dei tecnici ed istruttori: Laura Bentivoglio, responsabile delle squadre R/J/S.; Cristina De Gregori, responsabile della squadra A/C; Davide Frumento, responsabile dei Corsi Scuola; Stefano De Gregori responsabile dei Corsi sett. Amatoriale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.