IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canoa, il trofeo “Presidente della Repubblica” va nuovamente alla Polisportiva Verbano

Savona. Come da tradizione, il trofeo “Medaglia d’argento Presidente della Repubblica”, giunto all’edizione numero 31, ha avuto un grande successo di partecipazione. Nella acque antistanti la Torretta di Savona, con l’organizzazione della Canottieri Sabazia, centinaia di canoisti si sono sfidati nelle varie specialità. Inoltre si è svolto l’11° “Festival Dragon Boat”.

Il trofeo, così come lo scorso anno, è stato assegnato alla Polisportiva Verbano, prima con 611 punti nella graduatoria che conteggia tutti i risultati. Seconda posizione per il Sesto Calende con 505, cui è andata la “Coppa Senato”. Terzo il C.S.S. Orsova, premiato con la “Coppa Camera dei Deputati”. La Canottieri Sabazia è giunta quarta con 410 punti ma ancora una volta ha dimostrato di avere un eccellente settore femminile, dominando la relativa classifica. Presente anche il C.C.C. Osiglia.

Alcune prove, visto il numero di iscritti, sono state divise in diverse serie, con un massimo di nove atleti ciascuna. Per questo alcune gare hanno avuto più vincitori, ossia i primi di ogni batteria.

Vediamo i migliori risultati ottenuti dai portacolori della Canottieri Sabazia nelle gare svoltesi in queste due giornate. Sabato, nel K1 4.20 B primo Christian Vita, secondo Daniele Vita. Nel K1 Cadetti B secondo Edoardo Dogliotti, terzo Elia Risso. Tra i Cadetti A su K1 terza posizione per Luca Lacchini e Luca Curletti. Il K4 Cadetti B femminile della Sabazia, formato da Berruti, Capuzzo, Cresta e Vita, è giunto terzo. Primato per Edoardo Dogliotti e Elia Risso nel K2 Cadetti B. Il K4 Cadetti A ha visto la Sabazia piazzarsi seconda con Curletti, Dentone, Lacchini e Romano. Primo posto per Maria Paola Ausili nel K1 Senior.

Domenica seconda piazza per il Sabazia nel K5.20 Allievi B con Christian Vita e Daniele Vita. Seconda posizione anche per il K1 4×200 Cadetti B della Sabazia, composto da Berruti, Capuzzo, Cresta e Vita. I biancorossi Alberto Regazzoni e Enrico Battistel hanno vinto le rispettive serie nel K1 Senior, mentre Silvano Scognamiglio è giunto terzo. Primato per Alberto Regazzoni e Enrico Battistel anche nel K1 Master A. Sabazia prima nella serie anche nel K2 Senior con gli stessi Alberto Regazzoni e Enrico Battistel, giunti poi secondi in finale.

Seconda piazza nel C4 Ragazzi con Fornaroli, Galleano, Piuma e Siri; terza nel K2 Master B con Accomo e Curletti. Il K1 Ragazzi ha registrato il terzo posto di Carlo Alberto Cavestri. Il K1 200 Ragazze ha visto prevalere Francesca Capodimonte che ha primeggiato anche nel K2 Junior con Eleonora Rossello. Sabazia secondo nel K4 Senior con Battistel, Frumento, Regazzoni e Scognamiglio; primo nel K4 Senior femminile con Bozano, Rossello, Carmen Rossi ed Elisabetta Rossi. Queste quattro ragazze savonesi si sono imposte anche nel K4 Junior.

Grande interesse ha suscitato il “Festival Dragon Boat” con gare di diverso genere. La competizione tra le scuole savonesi è stata vinta dall’Itis; secondo il Liceo scientifico, terzo il Liceo classico. La gara tra comuni ha visto Savona primeggiare su San Remo. La Canottieri Sabazia ha battuto un equipaggio ungherese mentre i Bagni Cavour hanno prevalso sulla formazione dei genitori degli atleti della Sabazia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.