IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio femminile, Coppa Liguria: Vado battuto, vince la Nolese

Vado Ligure. La seconda gara di coppa Liguria ha messo di fonte due protagoniste del campionato scorso, e al tempo stesso due pretendenti al titolo regionale nella stagione 2010 /11, Vado e Girl’s Sanremese.

Con un caldo torrido e su un campo in terra battuta molto sconnesso, si è assistito ad una partita piacevole, con un risultato finale troppo pesante per le rossoblu. Inizio forte delle sanremesi, che chiudono con Musizzano, Villivà e Marino le ragazze dl Vado in una difesa serrata e attenta.

A rompere gli equilibri ci pensa Villivà, che insacca al 5° il vantaggio matuziano su una punizione di Galluzzo, respinta da Imbimbo. Il Vado non ci sta e attacca con Pensi e Galliano, ben orchestrate da Canale, ma non crea pericoli alla attente difesa ospite. Il primo tempo scorre veloce e le due formazioni si annullano a centrocampo, senza portare pericoli agli estremi difensori.

Nella ripresa si vedono due formazioni più decise a far pendere l’ago della vittoria a proprio favore. Dopo un inizio fulmineo del Vado in attacco, si vede Villivà sprecare una grossa occasione solo davanti ad Imbimbo, che compie un vero miracolo, fermando l’attaccante matuziana, ben servita a Gualluzzo.

Scampato il pericolo, il Vado riorganizza le idee, ma non trova lo spiraglio giusto. Nel mentre le matuziane aumentano il ritmo e con Papaleo portano il parziale sul 2 a 0. Il raddoppio giunge al 25° quando l’attaccante matuziano, dopo un’azione corale di Galluzzo, Marino e Villivà, si prsenta a tu per tu con Imbimbo trafiggendola.

Il goal crea scompiglio nel Vado che subisce il forcing delle matuziane, le quali con Villivà e Pevosto sprecano due grosse occasioni. Al 37° un’azione sulla destra della Girl’s Sanremese, condotta da Galluzzo, Gaudioso e Papaleo, con fallo su quest’ultima sulla trequarti destra delle vadesi, porta Galluzzo al tiro realizzando il terzo goal. A questo punto la gara si spegne con le sanremesi padrone del campo. Trovano la quarta segnatura con Serban, che sfrutta al meglio un inserimento
da dietro.

La gara temina senza sussulti, con un risultato esageratamente penalizzante per il Vado che ha mostrato in campo un buon livello di gioco.

Il Vado allenato da Fracchia ha giocato con Imbimbo,Papa, De Luca, Pesce, Pensi (s.t. 15° Bertoli), Pregliasco, Manuelli, Astigiano (s.t. 8° Pesce), Galliano (s.t. 36° Cavalli), Parodi, Canale; a disposizione Manfredini. Girl’s Sanremese allenata da Faraldi a referto con Pulitanò, Serban, Valentini, Fornara (s.t. 1° Papaleo), Lattuada, Fiscaletti, Borri (s.t. 28° Gaudioso), Marino (s.t. 35° De Caroppo), Villivà (s.t. 25° Prevosto), Galluzzo, C. Musizzano (s.t. 20° A. Musizzano); a disposizione Canneva, Favalli.

Nell’altro incontro del girone la Nolese ha battuto per 2 – 1 il Val Steria. Le biancorosse hanno rimontato il goal iniziale di Lucia Radio, portando a casa il loro primo successo.

La Girl’s Sanremese conduce con 6 punti, seguita da Vado e Nolese a 3, Val Steria a 0.

Domenica 26 settembre si chiuderà il girone A di Coppa Liguria. Alle ore 15,30 a Pian di Poma la Girl’s Sanremese ospiterà la Nolese; in contemporanea a Cervo in campo Val Steria e Vado.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.