IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Eccellenza: la cronaca del successo del Vado ai danni del Pontedecimo

Vado Ligure. Esordio con vittoria al Ferruccio Chittolina per i rossoblu di mister Podestà, che al termine di un match piuttosto acceso superano con il minimo scarto il Pontedecimo grazie ad un goal siglato da capitan Cesar Grabinski nel corso del secondo tempo.

Prima frazione di gioco che fila via sui binari dell’equilibrio, con buone occasioni da ambo le parti. A partire meglio, però, sono i vadesi che al 7° si rendono insidiosi con Shurdhaj, che dal limite dell’area calcia di poco sopra la traversa un bell’assist di Timpanaro. Al 23°, invece, è Grabinski, a non inquadrare la porta dopo aver ricevuto un preciso cross di Porrata dalla destra. Dopo due minuti, viceversa, sono gli ospiti a sfiorare il vantaggio: prima una conclusione di Marzeglia è bloccata a terra da P. Piovesan.

L’ultima azione di gioco importante del primo tempo, comunque, capita sui piedi Grabinski (al 43°) che, dopo essersi liberato di un avversario, costringe Bartoletti a respingere la sfera in corner.

Nel secondo tempo, i padroni di casa prendono decisamente il possesso del campo, e al 10° trovano il goal con Grabinski che devia in rete, con il destro, un corner scodellato in mezzo da Puppo. A questo punto i granata si disuniscono, e prima rimangono in dieci per l’espulsione di De Mattei (fallo da ultimo uomo su Del Rio al 13°) e poi sono graziati per due volte da F. Piovesan (al 17° e al 21°), che si divora due clamorose palle goal.

Scampato il pericolo, la squadra ospite si riorganizza e al 42° ritrova la parità numerica a causa dell’espulsione di Grabinski, reo di una scorrettezza ai danni di un difensore avversario. Il Pontedecimo cerca di stringere i tempi per raggiungere il pari, ma la sue speranze si spengono tre le braccia di P. Piovesan, che al 48° neutralizza in due tempi una pericolosa punizione calciata da De Mattei dalla lunga distanza.

I rossoblu riescono, così, a portare a casa tre punti preziosi in vista del derby di domenica prossima contro la Veloce, al Levratto di Zinola.

Le formazioni:
Vado: P. Piovesan, Puppo, Timpanaro, Motta, Porrata, Rampini, Shurdhaj (s.t. 46° Lai), Del Rio (s.t. 25° Schirra), Grabinski, F. Piovesan (s.t. 34° Cucchi), Scarfò; a disposizione Colombo, Guarda, Marafioti, Marotta. All. Podestà.
Pontedecimo: Bartoletti; Graci, D’Asaro (s.t. 16° Sangiuliano), Palermo, Marcenaro (s.t. 1° Zekvov) De Mattei, Aledda, Tavella, Marzeglia (s.t. 1° Boccardo), Craspito, Bortolini; a disposizione Cavallino, Piromalli, Rebora, Angius. All. Fresia.
Arbitro: Simone Simone (Imperia). Assistenti: Andrea Gallizia e Roberto Grasso (Albenga).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.