IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asl 2, il rischio di interazione tra farmaci: corso al San Paolo

Savona. Il rischio di interazione tra farmaci, considerando l’età media dei pazienti, è oggi una condizione quotidiana inevitabile ma anche pericolosa per la necessità di prescrivere politerapie. La Regione Liguria ha ritenuto necessario promuovere un’ iniziativa formativa per sensibilizzare i Medici di Medicina Generale, Medici di Continuità Assistenziale, Geriatri e Farmacisti sui rischi dell’interazione tra farmaci.

Analizzare le interazioni tra farmaci nelle prescrizioni farmacologiche nella popolazione ultrasessantacinquenne in politerapia cronica, al fine di favorire l’ottimizzazione della pratica clinica, con una ricaduta sul contenimento della spesa farmaceutica.

I contenuti riguardano la correlazione tra la farmacovigilanza e il rischio di interazione tra farmaci, l’epidemiologia e problematiche nella gestione tra ospedale e territorio, il ruolo della Farmacia e le raccomandazioni terapeutiche

L’ EFR – Evento formativo residenziale – è riservato a 45 unità di personale, appartenenti al profilo di Medico di Medicina Generale, Medico di Continuità Assistenziale, Geriatra e Farmacista dell’ASL 2 Savonese.

L’EFR, che rientra nei programmi di aggiornamento obbligatorio, avrà la durata complessiva di 3 ore. La frequenza è obbligatoria per la totalità delle ore del corso che si terrà presso l’Aula Magna della Palazzina Vigiola dell’ospedale San Paolo di Savona il 23 settembre dalle ore 20 e 15 alle 23 e 15.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.