IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Appello della Regione Liguria per salvare Sakineh Ashtiani

Regione. L’assessore regionale alle politiche sociali, Lorena Rambaudi e la consigliera regionale Maruska Piredda, presidente della commissione Pari Opportunità esprimono a nome della Regione Liguria la loro solidarietà a Sakineh Mohammadi Ashtiani, la donna iraniana incarcerata e condannata alla lapidazione per adulterio.

Le due esponenti della Regione Liguria si uniscono al coro di personalità del mondo politico e culturale  che chiedono di evitare la morte a Sakineh e porre fine  ad un’orrenda barbarie che si perpetua contro le donne.

Un’indignazione che Rambaudi e Piredda esprimono a nome di tutte le donne e della Regione Liguria  e a favore del rispetto dei diritti umani, della dignità e della libertà femminile. Perché – dicono le due esponenti regionali liguri – è dovere di tutte le forze politiche e sociali far sentire la loro voce contro una sistematica violazione dei diritti umani in Iran e per ribadire l’importanza della salvaguardia delle libertà fondamentali che prevede anche l’abolizione della pena di morte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bandito
    Scritto da Bandito

    “Incarcerata e condannata alla lapidazione per adulterio”. E per omicidio, non dimentichiamolo, la lapidazione sarà una pena inumana ma l’omicidio è il crimine peggiore che si possa perseguire, forse l’impiccagione ci sta.

  2. Scritto da freeholly9

    quel posto non è degno di essere chiamato mondo…..

  3. Scritto da Pinuccia

    Da donna ligure ringrazio. La mia… la nostra voce, non arriverai mai nel mondo se non tramite chi ha il potere in mano.