IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anci Liguria: nasce Comitato scientifico per la difesa dei litorali

Liguria. L’Associazione dei Comuni Liguri con l’approssimarsi delle stagione autunnale intende sviluppare un percorso di salvaguardia e di consolidamento del litorale costiero secondo un lavoro di approfondimento iniziato dopo le mareggiate dei mesi scorsi.

Anci Liguria ha censito, in collaborazione con i Comuni Liguri, i danni subiti e gli interventi proposti per il risanamento della costa. E’ emersa la necessità di creare un gruppo di lavoro tra Enti con competenze, professionalità, esperienze diverse che affronti, con metodo, la difesa della costa in termini sia di prevenzione che di progettazione; a questo scopo è stato costituito il “Comitato scientifico e di concertazione per i comuni liguri, in relazione ai bisogni ed ai progetti degli Enti locali costieri finalizzati alla salvaguardia ed alle opere di difesa strutturale delle coste”.

L’organo è costituito da Anci Liguria – Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente – Comune di Genova – Regione Liguria –  Ministero dei Beni e Attività Culturali – Unione Regionale Province Liguri – Università di Genova.

Il Comitato dopo avere effettuato approfondimenti preliminari, ha promosso un incontro pubblico in programma domani, mercoledì 8 settembre, alle ore 10, presso Palazzo Tursi a Genova.

Si tratta di una riunione con i Comuni costieri della Liguria al fine di affrontare gli aspetti di criticità della costa; gli interventi di prevenzione; l’analisi dei vincoli legislativi e la ricerca di possibili percorsi di finanziamento.

All’incontro parteciperà la Presidente di Anci Liguria, Marta Vincenzi, la vicepresidente della Regione Liguria, Marylin Fusco, oltre a Sindaci, Assessori e Dirigenti dei Comuni liguri ed i componenti del Comitato scientifico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.