IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, visita a sorpresa del pianista Massimiliano Damerini

Più informazioni su

Albenga. Ieri pomeriggio visita a sorpresa ad Albenga di Massimiliano Damerini, noto pianista e compositore, tra i più rappresentativi interpreti della musica contemporanea italiana e internazionale. Accompagnato da Maurizio Natoli, collaboratore della Palazzo Oddo Srl, e dal Consigliere Comunale con delega alla Cultura del Comune di Albenga, Bruno Robello De Filippis, Damerini ha fatto visita al Centro Storico della Città e, successivamente, al Palazzo Comunale, dove è stato ricevuto dal Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri, la quale lo ha omaggiato donandogli una copia del volume “Albenga impressioni e colori” di Patrizia Valdiserra e una copia del volume “San Fedele: una Comunità, la sua Chiesa, il suo Oratorio” del Liceo Statale “G. Bruno” di Albenga.

Ringraziando l’Amministrazione Comunale per l’ospitalità dimostratagli, Damerini, spesso ospite di importantissimi concorsi internazionali, ha raccontato ai presenti che la Città di Albenga ha rappresentato una tappa importante della sua carriera, essendo il luogo dove acquistò il pianoforte con il quale creò alcune delle sue più celebri composizioni.

Su invito del Sindaco e dal Consigliere Robello De Filippis, il pianista ha promesso che tornerà presto a fare visita alle mura ingaune, non escludendo la possibilità, in un prossimo futuro, di esibirsi ad Albenga. “La visita di un artista di fama internazionale è per noi motivo di grande orgoglio – dichiara con soddisfazione il Sindaco Guarnieri, che coglie l’occasione per annunciare il ritorno del grande concorso pianistico “Città di Albenga”, assente da lungo tempo -. È intenzione della nostra Amministrazione impegnarsi a fondo affinché tale concorso, alquanto apprezzato, possa tornare, dopo anni di assenza, a dare lustro ad Albenga”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.