IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, tutto pronto per l’edizione “zero” della Notte Verde

Più informazioni su

Albenga. Tutto pronto per l’edizione zero della “Notte Verde”, notte lunga volta al rilancio e alla valorizzazione dell’immagine turistico culturale di Albenga, che animerà la città dalle otto di sera di venerdì 4 settembre alla prima mattina del giorno successivo, nel centro Storico e in alcune arterie principali quali viale Martiri della Libertà, via dei Mille, via Torlaro e viale Pontelungo.

“Sarà una notte giovane, una festa bellissima dedicata esclusivamente al divertimento senza eccessi, in cui la Città di Albenga darà il meglio di sé” annuncia il sindaco di Albenga Rosy Guarnieri. L’amministrazione comunale sta definendo gli ultimi dettagli del ricchissimo programma dell’evento. “Stiamo lavorando alacremente, giorno e notte, per confezionare un prodotto indimenticabile, affinché Albenga possa salutare la stagione estiva con un avvenimento spettacolare” dice l’assessore al turismo Mauro Vannucci.

L’inizio della “Notte Verde” è previsto per le ore 21.00 in Piazza del Popolo, dove avverrà il taglio del nastro per mano dell’ospite speciale Miss Italia Susanna Huckstep, madrina d’eccezione dell’evento. Quindi, accompagnata per l’occasione da tre “miss” ingaune, ovvero le vincitrici dei concorsi di bellezza “Miss Albenga”, “Miss OK Cinema” e della “Pulcherrima Puella” del Palio dei Rioni, la Huckstep girerà per tutte le vie interessate dalla manifestazione, visiterà numerose cantine e inconterà i partecipanti, residenti, turisti e visitatori, alla presenza delle telecamere di troupe televisive, che effettueranno riprese e interviste per un servizio che andrà in onda sui canali SKY.

Nel frattempo, a partire dalle ore 21.30, Piazza del Popolo ospiterà uno spettacolo di cabaret, che vedrà alternarsi numerosi attori, comici e improvvisatori sul palco, il tutto coordinato dal noto attore ingauno Mario Mesiano. Una esibizione che, la mezzanotte, si trasferirà in Piazza San Michele per lasciare il posto agli esplosivi balli latini americani, eseguiti da diverse scuole di ballo del comprensorio ingauno.

Sempre alle ore 21.30, da Piazza del Popolo, prenderà il via una grande parata delle tantissime associazioni sportive che hanno aderito alla “Notte Verde”, decine e decine di atleti che, accompagnati dal sottofondo musicale della band jazz “Dixieland” di Leo Lagorio, attraverseranno la Città.

Piazza San Michele, come già annunciato precedentemente, sarà occupata dai “Fieui di Caruggi”, per uno speciale tributo a Fabrizio De André.

Viale Pontelungo, dopo diversi concerti di musica dal vivo e animazioni, alle ore 22.30 farà spazio per l’esibizione del celeberrimo artista ingauno Mattia Inverni, indimenticabile e insuperabile “Gringoire” nell’apprezzato spettacolo “Notre Dame de Paris”.

Musica dal vivo sarà presente anche in Piazza Torlaro (Olinda e Bruno), Viale Martiri della Libertà, con concerti di ogni tipo, e Via dei Mille, che ospiterà le esibizioni dell’artista alassino Nando Rizzo e, in seguito, del gruppo Sax in the Wind.

Il tutto sarà accompagnato dalle iniziative spontanee di associazioni, bar, ristoranti, commercianti, con cantine aperte a fare da contraltare alla musica presente in ogni piazza e in ogni vicolo.

E, al concludersi della manifestazione, tutti sul lungomare dove sarà possibile gustare brioches calde appena sfornate e the verde. Nella fase conclusiva, come promesso, gli amministratori e i volontari, muniti di scopa e paletta, si adopereranno per la pulizia delle strade.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.