IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: in arrivo la “Notte dei ricercatori”

Albenga. Il 24 Settembre, ad Albenga, si svolgerà la Notte dei Ricercatori, l’evento che l’Europa dedica ai ricercatori e alle città della ricerca del nostro continente. I partecipanti avranno la straordinaria opportunità di conoscere da vicino la vita ed il lavoro dei ricercatori che operano in campi diversissimi: robotica, realtà virtuale, geologia, matematica, primatologia, botanica, preistoria ed altri ancora.

Dal pomeriggio a notte inoltrata, ad Albenga si prospetta una Notte dei Ricercatori ricca di esposizioni ed eventi, tra i quali spiccano gli appuntamenti legati a Palazzo Oddo e al Giardino Letterario Delfino.

Dalle ore 16.00 alle ore 24.00, presso il Giardino Letterario Delfino, il pubblico e i ricercatori passeggeranno insieme sui sentieri del “Giardino Letterario” per scoprire le origini, antiche avventure e sperimentazioni in corso sulla vita delle piante. Dalle ore 18.30 i fiori, le fragranze, i sentieri e gli angoli nascosti del “Giardino Letterario” faranno da sfondo ad una performance di varie band formate da giovani ricercatori – i Genova Est Project (Jam Session in una Fiat 600), i Temple of Deimos (Rock Stoner) e i Briga’ (Musica Ligure Sperimentale).

Dalle ore 22.00 alle ore 24.00, presso Piazza San Michele, si svolgerà il concerto del gruppo Il Tempio delle Clessidre.

L’evento clou della serata albenganese avrà inizio alle ore 21.00, quando Massimo Marra, saggista ed esperto di discipline esoteriche occidentali e storia dell’esoterismo, proporrà, presso l’Auditorium San Carlo, la sua lectio magistralis – gratuita e accessibile a tutti – intitolata “Corpi in Cottura”, il cui argomento cardine è l’Alchimia. La lezione viene regolarmente proposta sia dall’Università di Milano-Bicocca che da quella di Genova, e di particolare interesse è il fatto che l’una la ospiti nel corso di “Immaginazione e Creazione” del dipartimento di pedagogia (diretto dal prof. Paolo Mottana) e l’altra nel corso di Storia del Pensiero Scientifico (diretto dal prof. Paolo Aldo Rossi), dimostrando la sostanziale identità di scopi delle diverse discipline della Ricerca. Il prof. Marra è stato il coordinatore del 1° Convegno di Alchimia organizzato dal GOI al castello di Pavone nell’ ottobre 2008, e ne ha curato per l’editore Mimesis la pubblicazione degli atti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.