IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Ghiglione (Pd): “Eventi che danneggiano il commercio ingauno”

Albenga. Multe ai commercianti per i saldi, e mercatini e manifestazioni che “compaiono improvvisamente come funghi senza la minima organizzazione o rispetto delle regole” e che, anzi, andrebbero a danneggiare il commercio ingauno. La pensa così Tullio Ghiglione, consigliere comunale del Pd albenganese che torna sulla polemica che sta tenendo banco in questi giorni nella città delle torri.

“Come al solito – dice Ghiglione – la sindachessa del Comune di Albenga capisce fischi per fiaschi. E’ palese che le regole sono fatte per essere rispettate e se qualcuno le ha violate, ovviamente, non esistevano alternative per i vigili urbani se non quelle di emettere la sanzione pecuniaria. Altra cosa è sostenere che sia giusto consentire lo svolgersi di mercatini ovunque, in qualsiasi momento e senza una minima concertazione con le rispettive associazioni di categoria. Tra l’altro, questi mercatini sorgono come i funghi qua e là nelle varie parti della città, e vedono ‘protagonisti’ operatori che sono tutto tranne che italiani. Direi che per un comune amministrato dalla Lega Nord sia piuttosto. Inoltre, i prodotti da loro esposti nulla hanno a che fare con il nostro artigianato e la nostra terra”.

“In questo modo non si aiuta il commercio, lo si danneggia profondamente e non giova certamente ai nostri commercianti locali (ambulanti e non) che operano sul nostro tessuto economico e che pagano fior di tasse. Qui non si tratta di volere fare della polemica, ma il problema è reale e, se affrontato male, o peggio trascurato, potrebbe portare a delle tragiche conseguenze alle attività commerciali che già si trovano ad affrontare un momento di crisi economica generale e che se non sostenute dall’amministrazione comunale rischierebbero il collasso. In questo caso, non si tratta di essere di destra o di sinistra: quello che dovrebbe essere traguardato è il giusto equilibrio tra domanda e offerta a garanzia dei nostri commercianti confrontandosi con le categorie e non agendo senza una minima programmazione. I nostri uffici comunali sono dotati di ottimo personale in grado di espletare tutte le programmazioni e concertazioni, ovviamente ricevendo i giusti input. Auspico pertanto che prevalga il buon senso e la buona politica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Anakyn

    mamma mia… poverini… mi vergogno fortemente di essere di sinistra in questa città!!!!! piuttosto che votare alle prossime elezioni vado a fare il campionato del mondo di sauna… almeno mi depuro la pelle… fate venire in mente il ridere

  2. Scritto da svullo

    Complimenti Ghiglione, una bella dichiarazione con una forte connotazione neorazzista, quello che fa il nostro Sindaco è sicuramente molto meglio dell’immobilismo perenne della passata amministrazione !!!!!!!!!!!!!!

  3. Scritto da Grillo

    Certamente sono in assoluto accordo con il sindaco, forse a tanti che hanno perso le elezioni
    vedere tanta gente allegra ed interessata gli rode. Poi per quello che riguarda gli extracomunitari col tempo gli si darà una regolata ma voglio ricordare al Sig. Ghiglione che a
    proteggere e favorire l’invasione di extracomunitari sono stati i suoi compagni di partito.

  4. Scritto da ciccio

    Brava tata ,hai avuto il coraggio di ammettere che queste manifestazioni sono state positive anche se non hai dato il voto all attuale amministrazione, ci vorrebbe gente come te al PD per fare un opposizione giusta e non per partito preso. oppure se non si ha il tuo coraggio di ammettere l evidenza ,sarebbe più opportuno stare zitti!!!!!! ( capito caro Ghiglione e company???)

  5. tata
    Scritto da tata

    Completamente in disaccordo con quanto dichiarato da Ghiglione. Per quanto riguarda i mercatini, questi attirano molta gente, e se i negozi tengono aperto, la gente compra. Faccio un es. quando c’è il mercatino dell’antiquariato, io posso farci un giro, per curiosità, ma se mi voglio comprare una maglia, la compro in negozio. Poi Ghiglione, fai il piacere di non criticare più nè te nè il resto del partito le manifestazioni, che hanno avuto un successo straordinario. Io stessa sono di sinistra, ma mi trovo completamente in disaccordo con voi. Per quanto riguarda le multe, credo che si dovrebbe entrare un pò più nello specifico, così non si capisce nulla.
    Comunque sempre solo polemiche e mai una levata di cappello nei confronti di chi ha fatto meglio.