IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La foto dei Lettori di IVG.it

Albenga, celebrazioni della solennità di Nostra Signora di Misericordia foto

Più informazioni su

Albenga. Domenica 5 Settembre alle ore 17.00, in Piazza San Michele ad Albenga, si sono svolte le celebrazioni religiose della “Solennità di Nostra Signora di Misericordia”, consueto raduno di tutte le confraternite del ponente ligure.

Erano presenti il Presidente della Provincia di Savona e Sindaco di Loano Angelo Vaccarezza, l’Assessore Provinciale e Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri, il Vice Sindaco di Albenga Roberto Schneck, gli Assessori Eraldo Ciangherotti e Diego Distilo e i Consiglieri Comunali Enrico Bessone, Nicola J. Podio, Sergio Savoré, Silvio Cangialosi. Erano altresì presenti il Comandante della Polizia Municipale di Albenga, Dott. Gaetano Noé, il Tenente Michele Morelli e il Luogotenente Fulvio Pelusi, Comandante di Stazione del Comando dei Carabinieri di Albenga.

In seguito alla funzione religiosa, celebrata alla presenza di Sua Eccellenza Mario Oliveri, Vescovo della Diocesi di Albenga – Imperia, ha avuto luogo la processione, alla quale hanno partecipato tutte le confraternite presenti. La processione, con partenza in Piazza San Michele, si è snodata per Via Enrico d’Aste, Largo Doria, Piazza del Popolo, Via Trieste, Piazza Giacomo Matteotti, Via dei Mille, Via Milite Ignoto, e poi nuovamente Largo Doria, Via Enrico d’Aste, per tornare in Piazza San Michele.

Al termine delle celebrazioni, su invito dei responsabili della Confraternita Nostra Signora di Misericordia e SS. Trinità di Albenga, il Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri ha consegnato un omaggio – contenente un calendario 2011 della confraternita ingauna, una copia di “A Veggia Arbenga”, organo ufficiale dell’Associazione Vecchia Albenga, e un’immagine incorniciata di N.S. Della Misericordia S.S. Trinità di Albenga – a tutti i rappresentanti delle diverse confraternite che hanno partecipato, tra le quali era presente, eccezionalmente, anche la Confraternita di Montecarlo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.