IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, torneo volley premondiale: cambio di data e c’è la Serbia al posto della Polonia foto

Alassio. Cambio di programma per l’Edison Challenge Cup Alassio 2010. Il torneo premondiale di pallavolo femminile infatti, rispetto al programma originario cambia data e cambia una delle protagoniste. La manifestazione, che chiuderà il raduno della Nazionale italiana femminile nella Città del Muretto e sarà l’ultimo appuntamento ufficiale prima della rassegna iridata (in cartellone in Giappone dal 29 ottobre al 14 novembre) si giocherà venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 ottobre e vedrà la partecipazione della Serbia (bronzo all’ultimo mondiale) al posto della POlonia.

Le Azzurre (campionesse d’Europa in carica) de la vedranno quindi con la Russia (campione del Mondo uscente), la Croazia e appunto la Serbia. Il calendario prevede due partite al giorno e l’Italia affronterà nell’ordine Crozia, Russia e Serbia. Le formazioni che parteciperanno al torneo alassino in Oriente sono inserite, nella prima fase, in gironi differenti.

Considerati il forte interesse manifestato dagli appassionati e le numerose richieste già pervenute, l’organizzazione ha già iniziato la prevendita dei biglietti. Le prenotazioni si possono effettuare via posta elettronica all’indirizzo alassiocup@gmail.com. Nei prossimi giorni i tagliandi saranno inoltre disponibili presso Casa del disco (Alassio), Bianco Sport (Albenga) e Schenardi Sport (Imperia). Il costo dei biglietti (posto unico) è fissato in 10 euro per le due gare di venerdì 15, in 15 euro per la giornata di sabato 16 e per quella di domenica 17, mentre l’abbonamento per tutto il torneo costa 30 euro. Ingresso omaggio per gli under 12 (nati nel 1999 e seguenti) accompagnati da un adulto.

Prevista, per la sola giornata di venerdì 15, una promozione per i tesserati Fipav: sarà possibile ottenere 5 biglietti al costo di 4, previa prenotazione con l’apposito modulo (da richiedere ad alassiocup@gmail.com oppure ai comitati territoriali Fipav). Le azzurre, impegnate fino a ieri a Cagliari nel torneo di qualificazione al World Gran Prix 2011 (la vittoria nell’ultimo turno con la Russia ha garantito alle ragazze di Massimo Barbolini e Marco Bracci il pass), sono attese ad Alassio per domenica (26 settembre), e già dal giorno successivo è previsto l’inizio dell’ultima parte della preparazione prima del Mondiale.

La grossa novità del torneo di Alassio potrebbe essere rappresentata dal debutto in azzurro della schiacciatrice Carolina Costagrande, campionessa d’Italia con la maglia di Pesaro nell’ultima stagione, neo-acquisto della Dinamo Mosca. Tra le convocate dovrebbe figurare anche la ligure Valentina Arrighetti, centrale genovese della Foppapedretti Bergamo.

Sono diverse le iniziative in cantiere per coinvolgere e gratificare gli spettatori che assieperanno il Palalassio Ravizza. A tener vivo l’interesse del pubblico durante l’Edison Challenge Cup non saranno infatti solo le schiacciate di Piccinini e compagne: negli intervalli delle partite si esibirà dal vivo il gruppo degli “Stereotìpi”, band ingauna, fondata nel 2008 e composta da sei giovani (www.facebook.com/stereotipi). I loro nomi sono Davide Di Gloria (batteria), Paolo Basso (tastiera), Francesco Artom (basso), Davide Asborno (chitarra e voce), Daniela Rossi e Alberto Gallizia (voce). Gli Stereotipi propongono un divertente mix di cover, che spazia da De Andrè ai Muse, passando per i Queen, con reinterpretazioni e medley di grandi successi italiani ’60-’80, il tutto inframezzato da brevi numeri di giocoleria e intrattenimento. Passione sarà il titolo del loro spettacolo.

Promotore dell’iniziativa, per conto della Federazione Italiana Pallavolo, è il Comune di Alassio, attraverso l’Assessorato allo Sport, che ha delegato alla Polisportiva Ollandini ed all’Alassio Volley Pgs Don Bosco l’organizzazione tecnica e logistica, supportati dall’Ufficio Sport, dall’Ufficio Informatica, dall’Associazione Salvamento, dalla Protezione Civile di Alassio e da Alassio Salute. Alla realizzazione dell’evento collaborano anche il comitato regionale e quello provinciale della Fipav.

Main sponsor dell’evento è Edison, principale operatore italiano nell’energia elettrica e nel gas, e partner ufficiale della Federazione Italiana Pallavolo, nonchè co-sponsor di maglia delle Nazionali italiane maschile e femminile. Sponsor: Raviolificio San Giorgio, Conad e Piaggio Icardi. Partner: Bm Ufficio, Opel Attiva, Gis, Azienda Agricola A Maccia e Tipolitografia Bacchetta. Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili sul sito www.comunealassio.it.

Questo il programma e gli orari dell’Edison Challenge Cup 2010: venerdì 15 ottobre, alle 17 Russia-Serbia, alle 20 Italia-Croazia; sabato 16 ottobre alle 15 Serbia-Croazia e alle 18 Italia-Russia; domenica 17 ottobre, alle 15 Russia-Croazia e alle 18 Italia-Serbia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.