IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio ospita 50 auto di lusso: raduno di Supercar alla Madonna della Guardia

Più informazioni su

Alassio. Sabato 25 settembre, ad Alassio, nel piazzale della Madonna della Guardia, alcuni fra i più illuminati artefici dell’automobilismo contemporaneo e le migliori Supercar del momento daranno vita ad un evento esclusivo organizzato dalla testata TopGear di Editoriale Domus con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio.

“A dominare la splendida terrazza affacciata sul mare – spiega l’Assessore al Turismo, Monica Zioni – saranno cinquanta tra le migliori Supercar del momento rese ancor più spettacolari dai racconti dei due miti del mondo dei motori presenti all’incontro: Horacio Pagani e Loris Bicocchi. Il primo non ha bisogno di presentazioni: le sue Supercar milionarie hanno dato nuova linfa al significato automobilistico di ‘Made in Italy’; il secondo è il guru della messa a punto delle principali Supercar (non italiane) del momento. Un’occasione unica ed emozionante per tutti gli appassionati di motori e velocità, che ospitiamo grazie alla collaborazione avviata con TopGear di Editoriale Domus”.

Nel pomeriggio l’evento aprirà le porte al pubblico che, grazie alla collaborazione dell’Assessorato al Turismo del Comune di Alassio, potrà raggiungere gratuitamente con il trenino i luoghi dell’esposizione, posizionati anche all’interno del parco e assaporare così la magica atmosfera del raduno. Il trenino partirà alle ore 14 da Piazza Partigiani per raggiungere Madonna della Guardia (durata del viaggio panoramico ca. 45 minuti) e tornerà indietro partendo alle 16.15 dal piazzale della Madonna della Guardia. E’ previsto un solo viaggio, fino ad esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio Turismo del Comune di Alassio – Piazza Paccini 28 Tel.0182/602.253.

Giunti nel piazzale si potrà ammirare la “Vetrina dei sogni” creata da TopGear per l’occasione che vedrà schierate insieme la Mercedes SLS “Ali di Gabbiano”, la rara Artega GT, l’esclusiva Porsche Boxster Spider, l’inglese Lotus Evora, la rombante Lamborghini Murcièlago Roadster, la scapigliata KTM X-Bow, la Nissan Gundam GT_R, l’inarrivabile Pagani Zonda e molte altre ancora. A supporto della manifestazione saranno presenti anche il main sponsor TAG Heuer maison di orologeria svizzera ed il partner organizzativo Pirelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.