IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via la missione diocesana a Cuba

Come ogni anno il mese di ottobre rappresenta un’importante occasione di preghiera e riflessione sulla vocazione missionaria di ogni cristiano. Culmine di questo particolare periodo sarà la Giornata missionaria mondiale, in programma domenica 24 ottobre, che avrà come filo conduttore il tema “Spezzare pane per tutti i popoli”.

Di particolare rilievo per la diocesi di Savona-Noli sarà però anche la veglia missionaria di sabato 16 ottobre alle ore 21 in Duomo, nell’ambito della quale il vescovo Vittorio Lupi conferirà a don Michele Farina il mandato missionario per Cuba. “La nuova esperienza missionaria della nostra diocesi – spiega don Antonio Ferri, direttore dell’Ufficio missionario diocesano – rappresenta un segno importante di vitalità, che ci aiuterà a concretizzare ciò che è emerso con grande chiarezza durante il Convegno diocesano dello scorso anno: ripartire dall’evangelizzazione”. La diocesi cubana di Santa Clara, continua don Ferri, “è una Chiesa con cui cammineremo in comunione. Per questo sarà fondamentale la relazione stretta con don Michele, che da Cuba potrà aiutarci a conoscere quella comunità più profondamente, stringendoci come fratelli e sorelle”.

La diocesi di Santa Clara, eretta da Giovanni Paolo II il 2 aprile 1995, si presenta divisa in cinque vicariati e si trova al centro dell’isola di Cuba, comprendendo le province civili di Villa Clara e Sancti Spiritus. Popolata da quasi un milione e mezzo di abitanti, la diocesi ha Santa Clara come città capitale della provincia e sede episcopale. Nell’ambito delle undici diocesi cubane, le persone battezzate sono circa 35 mila, su undici milioni di abitanti. “Il nostro impegno missionario a Cuba – chiarisce a questo proposito don Ferri – si inserisce in un progetto già avviato dalle Chiese liguri di Genova e Chiavari. Nell’isola caraibica fra l’altro esiste una chiesa viva, dove i missionari liguri operano dal 2005. Cuba allora, che riparte con nuovo slancio, è un punto d’incontro significativo con la nostra realtà savonese, chiamata anch’essa a ripartire”.

Insieme alla veglia e alla Giornata missionaria, varie le iniziative dell’ottobre missionario. Sabato 16 il pellegrinaggio al Santuario di N.S. di Misericordia, con partenza alle ore 8.30 dalla prima cappelletta a Lavagnola, sarà animato dal Centro missionario diocesano, mentre venerdì 22, alle ore 21 presso la Provincia di Savona, si svolgerà una serata nella quale i giovani che recentemente ha vissuto una esperienza di missione in Centrafrica presenteranno la loro testimonianza. Durante la Giornata missionaria di domenica 24, poi, nelle parrocchie verranno raccolte offerte a sostegno delle opere di evangelizzazione di tutta la Chiesa cattolica, mentre alle ore 18 presso il monastero del Carmelo, in via Firenze a Savona, si svolgerà una preghiera missionaria in collaborazione con l’Ufficio diocesano di Pastorale giovanile. Sabato 30, infine, alle ore 15 presso il Seminario diocesano, è in programma un incontro delle realtà diocesane che operano nel campo missionario, con la partecipazione del direttore del Centro missionario diocesano di Chiavari don Federico Tavella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.