IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Fabbriche in concerto”: attesa per il concerto di Eugenio Bennato

Albenga. Prosegue la distribuzione di voucher per il secondo appuntamento della rassegna “Fabbriche in concerto” che avrà quale scenario la Fruttital di Albenga, dove venerdì 10 settembre arriverà il “Grande Sud” di Eugenio Bennato. Nello spettacolo si ritrova lo stile inconfondibile che contraddistingue da sempre l’artista, musicista, ricercatore di musica popolare e innovatore. La sua musica, il ritmo della taranta, si avvale di tecniche strumentali che fanno uso di strumenti strettamente legati a quel mondo, come la chitarra battente, il tamburello e la mandola e che ben si fondono con esperienze e generi musicali contemporanei. In scena accanto a Eugenio Bennato ci saranno i musicisti che da anni lo accompagnano: Ezio Lambiase (chitarra classica e elettrica ), Mohammed Ezzaime El Alaoui (violino e voce), Walter Vivarelli (percussioni), Stefano Simonetta (basso e chitarra elettrica), Sonia Totaro (vocalist).

Il progetto “Fabbriche in concerto” nasce dalla volontà di coinvolgere le imprese del territorio nella vita culturale della provincia. L’obiettivo è quello di riconoscere il ruolo fondamentale del tessuto produttivo del territorio savonese e nel contempo di promuovere la cultura attraverso momenti di aggregazione. Il legame tra il mondo del lavoro, la musica e il teatro sono presenti nella storia della canzone cosiddetta leggera e popolare fin dalle sue origini. La rassegna “Fabbriche in concerto” si propone di rintracciare questo antico legame, entrando nelle “fabbriche” con i tanti linguaggi della musica.

Ad Albenga la musica entrerà nella Fruttital Distribuzione Srl, azienda che opera nel settore dell’importazione e distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi. Da piccola impresa familiare, nata all’inizio degli anni 60 a Pietra Ligure (Savona) con il nome Fratelli Orsero, la società è man mano cresciuta fino a diventare il principale distributore di prodotti ortofrutticoli d’importazione in Italia, con un fatturato di oltre 265 milioni di euro e 300 addetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.